libriamoci a scuola

Gli insegnanti dell’Istituto Omnicomprensivo "Giulio Cesare" (Sabaudia), plesso di Borgo Vodice hanno attuato, per Il Maggio dei libri, una serie di attività volte a promuovere, consolidare, potenziare e sviluppare l'amore per la lettura. Sono stati valorizzati gli spunti offerti: la legalità e gli anniversari riguardanti scrittori famosi, la nascita di Tolkien.

"Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni:... C'era quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l'infinito... Perché la lettura è un'immortalità all'indietro." (Umberto Eco)

di Anna Rita Gangi - Istututo Omnicomprensivo "Giulio Cesare" (Sabaudia - LT)

La lettura non va mai offerta come un fatto isolato, bensì come un insieme ricco di esperienze positive e significative, di possibilità creative ed espressive in cui il risultato finale non sarà una semplice fruizione passiva, ma un vissuto attivo e coinvolgente.

Le proposte e le attività progettate per Il Maggio dei Libri dagli insegnanti attiveranno e svilupperanno tre elementi fondamentali: l'identificazione, l'immaginazione e il fantasticare.

Si punterà soprattutto a:

  • Promuovere un atteggiamento positivo nei confronti della lettura;
  • Favorire l'avvicinamento affettivo ed emozionale del bambino al libro;
  • Fornire al bambino le competenze necessarie per realizzare un rapporto attivo-creativo e costruttivo con il libro;
  • Educare all'ascolto e alla comunicazione con gli altri.

In allegato il programma delle attività.

Il sito web dell'Istituto Omnicomprensivo "Giulio Cesare": www.giuliocesare.gov.it.