libriamoci a scuola

Nella meravigliosa cornice della Villa Tigullio, sede della biblioteca Comunale di Rapallo, l'Istituto comprensivo "Rapallo - Zoagli" ha organizzato una settimana di letture ad alta voce, laboratori, corsi di formazione, in collaborazione con l'Università di Scienze della formazione di Genova, L'Istituto "Chiossone" per ciechi e ipovedenti di Genova, Francesco Langella presidente nazionale AIB.

Le storie vi fanno bene. Roald Dahl ha detto: "Se i vostri pensieri sono gentili, vi illumineranno il viso come raggi di sole, e apparirete sempre belli."

di Ilaria Luppi, Monica Cheli, Antonella Raimondi, Marcella Atzori, Peragallo Federica - Istituto Comprensivo "Rapallo - Zoagli" (Rapallo - GE)

In un periodo di grandi polemiche sulla scuola , il suo ruolo, le sue competenze, le risorse, le politiche pro o contro, l’uso improprio di aggettivi (buona, cattiva?) e, ahinoi ... congiuntivi, un gruppo di insegnanti dell’Istituto Comprensivo "Rapallo - Zoagli" ha deciso di gettare il cuore oltre l’ostacolo e osare. Osare cosa? Un progetto di animazione del libro e lettura ad alta voce che coinvolgesse la scuola, i genitori, gli Enti locali, la Biblioteca Comunale, l’Università, alcune agenzie educative del territorio, esperti e gente comune che abbia voluto contribuire a rendere più visibile e potente questo progetto.

Per concludere una serie di eventi collegati a momenti culturali significativi come Libriamoci, Il giorno della Memoria, La giornata dei diritti dei bambini, alcune insegnanti responsabili della Biblioteca della scuola primaria “G. Marconi” hanno lanciato il cuore oltre l’ostacolo decidendo di aprire queste iniziative anche ai genitori, agli Enti locali, ai responsabili della meravigliosa Biblioteca Comunale con cui sono iniziate nuove sinergie, all’Università, ad alcune agenzie educative del territorio, ad esperti in letteratura per l’infanzia e gente comune che volentieri si è resa disponibile a rendere più visibile e potente questo progetto.

I genitori del comitato scolastico oltre a promuovere l’iniziativa, hanno costruito con le insegnanti e i bambini le scenografie, alcuni si sono offerti di venire a leggere, alcuni con attività commerciali in città... Hanno alimentato i sogni offrendo due pomeriggi di smaccaramellose merende con Roald Dahl... Anzi tre.

Nella settimana da lunedì 22 a venerdì 27 maggio 2017, la location che ha ospitato letture e laboratori su testi dell’autore Roald Dahl , è stata la splendida villa sede della Biblioteca Comunale di Rapallo, oltre al salone della scuola "G. Marconi" fresco di una opera di restyling effettuata dal Comitato dei genitori che ha ospitato i bambini della scuola dell’Infanzia "Rainusso" per una serie di letture e laboratori manipolativi.

Sabato 27 maggio infatti, a conclusione della settimana, letture per tutti nel centro storico della nostra città e più precisamente in piazzetta Da Vico: La Magica Medicina di Roald Dahl è diventata un’occasione di festa, giochi, magiche merende e aperitivo. Alle 0re 19 i bambini presenti hanno potuto far volare i loro sogni nel cielo sopra... Rapallo.

Proseguimento del progetto: con tale progetto si sono poste le basi per una collaborazione con la Biblioteca Comunale che si è resa disponibile ad ospitare la nostra scuola per letture tematiche, laboratori, visite al parco attiguo alla biblioteca con relative attività laboratoriali, letture itineranti. Il Comitato genitori dell'Istituto Rapallo Zoagli collaborerà e supporterà le iniziative.

Partner del progetto: Biblioteca Internazionale - Città di Rapallo.

Il sito web dell'Istituto Comprensivo "Rapallo -Zoagli": www.icrapallozoagli.gov.it.

Per ulteriori informazioni, potete contattare l'insegnante referente del progetto al seguente indirizzo e-mail: antonellaraimondi@libero.it.

518999010img_20170523_wa0008

2044152815img_20170522_wa0054

img_20170523_wa0020