libriamoci a scuola

Una residenza/Corso di formazione per insegnanti, bibliotecari e operatori di promozione della lettura, all'Eremo di Ronzano (Bo) - 30 settembre/1 ottobre 2017, a cura di Hamelin Associazione Culturale.

di Hamelin Associazione Culturale

Nuove date e location per la prima rotta di Impariamo a leggere, che si terrà dal 30 settembre al 1 ottobre (dalle ore 10 di sabato alle 13 di domenica) all’Eremo di Ronzano (BO). Il corso è diviso in due sessioni tematiche che si svolgono parallelamente, una dedicata alla letteratura per giovani adulti, l’altra al visivo. Entrambe le sessioni prevedono l’alternarsi di teoria e pratica.

Corso sull’albo illustrato

LA LETTURA DI UN MAESTRO: CLAUDE PONTI

Il desiderio di concentrare l’attenzione comune sull’opera di un grande autore ci sembra il modo migliore per lavorare sull’idea di poetica e sull’approfondimento dell’approccio critico. L’opera di Claude Ponti ci pare molto utile in questo senso per la stratificazione e la complessità del suo lavoro e per i collegamenti che a partire da lui si potranno fare con l’opera di altri artisti.

Per questo si chiede ai partecipanti di venire al corso con già una lettura degli albi editi in Italia di Ponti e con un albo di un autore diverso che si sente affine per poetica.

Il programma prevede i seguenti momenti:

  • Sabato 30 settembre mattina: analisi e confronto sugli albi di Claude Ponti;
  • Sabato 30 settembre pomeriggio: mappatura degli indizi raccolti durante la mattina e loro organizzazione al fine di definire un orizzonte di poetica;
  • Domenica 1 ottobre mattina: confronto tra gli albi di Ponti e quelli di altri autori per verificarne la vicinanza di poetica.

Corso sulla letteratura per ragazzi

SULLE TRACCE DELL’AVVENTURA: GARY PAULSEN

Dopo un lungo periodo in cui l’avventura sembrava essere stata fagocitata all’interno di altri generi, e la natura quasi scomparsa come scenario, diversi segnali nella narrativa per ragazzi stanno forse raccontando di un ritorno a queste dimensioni. Come punto di partenza per la costruzione condivisa di una possibile mappa dell’avventura, abbiamo scelto un grande maestro, oggi in Italia quasi dimenticato, Gary Paulsen, che ha fatto dell’immersione nella natura il centro della sua poetica.

Andremo a cercare radici e sviluppi di questa particolare modalità del racconto d’avventura, il suo senso ieri e oggi, per poi esplorare anche altre forme e direzioni possibili all’interno di un genere da sempre al centro delle narrazioni per ragazzi.

Ai partecipanti si chiede di:

  • leggere Nelle terre selvagge, Piemme, attualmente l’unico titolo disponibile di Gary Paulsen;
  • cercare nelle biblioteche un altro dei suoi titoli;
  • portare una storia d’avventura a propria scelta (bellissima, s’intende). Può essere un libro, un film, un fumetto…

Per informazioni su costi e logistica: hamelin.net/blog/residenza-2017.