libriamoci a scuola

Nei Giardini di Castel Sant’Angelo la kermesse estiva, tutti i giorni, dalle 10 del mattino alle 01 di notte, vedrà la partecipazione di sette librerie, ognuna con la propria isola a creare un’immensa libreria a cielo aperto.

della Redazione

Torna dal 27 luglio nei Giardini di Castel SantAngelo la kermesse estiva Letture destate lungo il Fiume e tra gli alberi (tutti i giorni dalle 10 del mattino alle 01 di notte).

Organizzata dalla Federazione Italiana Invito alla Lettura, vincitrice dell’avviso pubblico Estate Romana, la manifestazione Letture D’Estate promuove i libri e la lettura e rappresenta una delle iniziative estive più longeve e amate a Roma.

L’edizione 2017 di Letture d’Estate vedrà la partecipazione di sette librerie romane: Altroquando, AsSaggi, A Tutto Libro, Git Mondadori Bookstore, I Trapezisti, Libri a Mollo e Ottimo Massimo, la furgolibreria per bambini, ognuna con la propria isola a creare un’immensa libreria a cielo aperto nei Giardini di Castel Sant’Angelo.

Sarà così possibile trovare un assortimento che andrà dai libri per bambini ai testi in inglese, dai saggi scientifici agli ultimi romanzi usciti. Sarà disponibile persino l’intero catalogo Adelphi presso lo spazio della libreria Altroquando.

L’edizione 2017, su idea del Direttore Artistico Lucio Villani, sarà un appuntamento che non farà rumore, che parlerà al cuore dei romani e che avrà come tema la narrazione.

Si susseguiranno così nei due Spazi Incontri, lungo la passeggiata nei Giardini, presentazioni di libri e confronti con gli autori con un programma a cura di Margherita Schirmacher.

Una serie di eventi, oltre cinquanta, che ricreeranno un panorama il più possibile rappresentativo del libro italiano proprio a partire dalle diverse caratteristiche delle sette librerie romane, con occhi molto attenti alla piccola Editoria di qualità.

Letture d’Estate da 30 anni ha la volontà di stuzzicare l’interesse sia dei lettori accaniti che di quelli occasionali, dunque la scelta degli eventi non poteva che essere il più possibile “orizzontale” per soddisfare i diversi gusti.

Per tutta la durata della manifestazione un’area giochi sarà messa a disposizione degli avventori con biliardini, ping pong, dama, scacchi, Risiko. Sarà inoltre presente una saletta cinema, piccoli punti ristoro e una saletta lettura.

Letture dEstate Lungo il Fiume e tra gli Alberi contribuisce da sempre a finanziare i progetti dell’Associazione Peter Pan Onlus, impegnata dal 1994 nel sostegno e nell’accoglienza delle famiglie con bambini malati di cancro che vengono a curarsi a Roma da tutta Italia e dal resto del mondo, con riferimento ai due poli ospedalieri del Bambin Gesù e del Policlinico Umberto I.

La raccolta fondi sarà attiva per tutta la durata della manifestazione e al termine di ogni incontro il pubblico, se vorrà, potrà donare per l’Associazione Peter Pan Onlus.

Letture d’Estate è da sempre stata completamente autofinanziata e gratuita!

L’iniziativa è parte del Programma dell’Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale.

Per informazioni: invitoallalettura.org e www.facebook.com/LetturedEstate.