libriamoci a scuola

Due giornate dedicate all'infanzia e alle famiglie con uno sguardo attento alle buone idee di cura e con tante proposte per mettere in luce le relatà impegnate sul territorio, ma sopratutto per offrire la possibilità alle famiglie di informarsi, di conoscere e scegliere e alle realtà di fondare e coltivare alleanze educative.

della Redazione

Family Care, organizzato dalle Associazioni Emmi's Care e Edufrogasp, nasce nel 2014 per dar vita ad una giornata completamente dedicata alle cure per le famiglie e l'infanzia, con lo scopo di sostenere la diffusione di buone pratiche di cura, favorire la nascita di reti sociali, collaborazioni professionali e la partecipazione di tutti i cittadini per città sempre più a misura di bambino.

Family Care, dal 16 ottobre 2016, ogni seconda domenica del mese, ha dato vita a uno spazio allestito per il gioco con la sabbia presso AmbienteParco a Brescia, offrendo un appuntamento fisso dedicato al piacere del gioco e proponendo anche appuntamenti per i genitori e incontri con le realtà del territorio. È grazie a questa positiva alleanza che la quarta edizione si svolgerà presso AmbienteParco, l'unico Science Center in città.

Scopri il programma completo sul sito del festival.

Sabato 23 settembre, alle ore 16.00, presso MO.CA (Via Moretto 78, BS) si terrà inoltre l'incontro pubblico:

"ESPERIENZE DI EDUCAZIONE E CURA NELL'EUROPA DI OGGI"

  • Apertura dell’Assessore alle Politiche per la Famiglia, la Persona e la Sanità, Comune di Brescia Scalvini
  • Coordina il tavolo Francesca Romana Grasso, pedagogista, e introduce il tema "Esperienze e sfide: fare cultura tra educazione e mercificazione delle cure"
  • Daniela Iride Murgia, illustratrice: "Illustrare tra cura e cultura: senso e significato dell’illustrazione nel mondo contemporaneo" (Testimonianza di un percorso personale)
  • Franco Fornaroli, vicepresidente Ibby Italia, bibliotecario: "Ibby: costruire cultura, cura, educazione nel mondo"
  • Giada Bevilacqua, danzatrice, ricercatrice, pedagogista per lo sviluppo motorio in età evolutiva (Choronde progetto educativo)
  • Proiezione filmati di repertorio. Cura, educazione, arte, scienza: punti d’incontro
  • Laura Lazzarin - Pedagogista , Regista: Estrapolazioni dal film documentario:Svilupparsi, dispiegarsi, fiorire: il lavoro di Ute Strub, Germania, 2017. "Dall’Italia alla Germania: interrogare la complessità contemporanea animando luoghi di ricerca trasformativa"
  • Matilde Martinelli, illustratrice: "Illustrare il movimento del bambino: testimonianza di un percorso di studio"
  • Marina Petruzio, esperta di costume, studiosa di letteratura visiva: "Visita guidata alla mostra itinerante SGUARDI D'INFANZIA: ILLUSTRAZIONI IN MOVIMENTO"