libriamoci a scuola

Abbiamo imparato che in Sala Borsa esistono libri scritti nelle nostre lingue natali, abbiamo scoperto che possiamo prendere dei libri in prestito e lo abbiamo insegnato ai nostri genitori!

"I libri mi riempivano il cranio e mi allargavano la fronte. Leggerli somigliava a prendere il largo con la barca, il naso era la prua, le righe onde." (Erri De Luca)

di Daria Quaglia - Nido d'Infanzia e Scuola Materna "Pollicino" (Bologna)

La scuola dell’infanzia "Pollicino" accoglie 26 bambini di età compresa tra i 3 e i 6 anni in un’unica sezione eterogenea. È situata in una dei quartieri più multietnici di Bologna, il quartiere Navile, e i nostri bambini provengono da famiglie con diverse nazionalità che vanno a toccare quattro continenti: Filippine Bangladesh, Pakistan, Cina, Giappone, Moldavia, Polonia, Marocco, Argentina. Questa ricchezza, peculiarità della nostra scuola, ci allena a un continuo confronto che genera crescita, abbattimento di muri e conoscenza reciproca, educando i nostri bambini, cittadini del mondo di domani, ad eliminare pregiudizi e diffidenza. Compito della scuola dell’infanzia infatti è favorire e promuovere nei bambini la crescita personale, culturale e sociale: lo sviluppo dell’identità, dell’autonomia, delle competenze e del senso di cittadinanza.

Nell’ambito delle iniziative riconducibili al progetto "Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole" (23/28 ottobre 2017) a cui la cooperativa CADIAI che gestisce il servizio ha aderito, i bambini hanno partecipato a una visita guidata alla scoperta della biblioteca SalaBorsa, nel cuore della loro città, Piazza Maggiore. L’attività è stata pensata con il fine di far conoscere ai bambini e di conseguenza alle famiglie una importante risorsa del territorio, la biblioteca, e di offrire un momento piacevole a contatto coi libri.

I bambini sono stati condotti nella saletta dove sono collocati tutti i libri in lingue diverse dall’italiano e sono stati invitati a scegliere un libro nella propria lingua madre con il supporto della bibliotecaria e l’insegnante. Il passo successivo è stato l’iscrizione alla biblioteca e il ritiro della propria tessera personale. E’ stato necessario che l’insegnante ritirasse preventivamente in biblioteca un modulo per ogni bambino. I moduli compilati e firmati dai genitori sono stati riconsegnati in biblioteca una settimana prima dell’attività. Il giorno della visita le nostre nuove tesserine Uniche dell’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna erano pronte per essere utilizzate. Uno dopo l’altro i bimbi si sono avvicinati al bancone del prestito ed hanno imparato la procedura per portare a casa il proprio libro. I genitori sono stati invitati poi a restituire assieme ai loro figli, entro un mese. Ci auguriamo che questa iniziativa, accresca l’amore e l’interesse per la lettura nei nostri bambini, semini nei genitori l’importanza di leggere ai propri figli come elemento arricchente di una relazione positiva.

Partner del progetto: Cadiai Cooperativa Sociale.

Il sito web della Scuola d'infanzia "Pollicino": www.cadiai.it/bambini/nidi_dinfanzia/pollicino.

Per ulteriori informazioni, potete contattare i referenti dell'iniziativa al seguente indirizzo e-mail: pollicino@cadiai.it.

rev._img_2933

rev.img_2937