libriamoci a scuola

Con dei lettori d'eccezione, si sono affrontate alcune emozioni che i bambini vivono quotidianamente. Successivamente hanno espresso la loro creatività con delle attività inerenti al tema trattato. Nell'ultima giornata hanno assistito alla lettura animata di due racconti con il teatrino Kamishibai.

di Samuele Baschirotto - I. C. "R. Fabiani"" - Scuola dell'infanzia "Sacro Cuore" (Barbarano Vicentino - VI)

Dal 23 al 27 ottobre, in occasione di "Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole", nella nostra scuola dell'Infanzia, abbiamo ascoltato cinque racconti che parlano di emozioni.

Alcuni LETTORI SPECIALI hanno avuto il compito di far conoscere, sperimentare ed affrontare ai bambini, le seguenti emozioni: PAURA, VERGOGNA, GELOSIA, TRISTEZZA e INVIDIA. Tutte queste emozioni raccolte nel libro dal titolo Le sei storie delle emozioni di Sara Agostini sono state lette, interpretate, recitate, animate, da diverse tipologie di lettori. Dopo la lettura di ognuno di questi racconti, i bambini con i loro insegnanti hanno sperimentato le emozioni associandole ad un colore.

Tutti i cartelloni sono stati appesi in salone e sono quindi visibili anche ai genitori tutte le attività svolte dalle quattro sezioni del plesso in merito alle emozioni affrontate nei racconti. Lunedì ci hanno accompagnati nella lettura la dirigente scolastica dott.ssa Maria Pastrello, la vicaria Renata De Grandi, il vicesindaco Massimo Orso e lo scrittore e attore Alessandro Romano. Martedì sono stati nostri graditi ospiti, nonché lettori d'eccezione, i ragazzi della classe quinta della scuola Primaria "Rosa Agazzi" di Ponte di Barbarano Vicentino con l'insegnante Alessandra Buccolieri. Mercoledì sono stati gli alunni della scuola Secondaria di Primo Grado "Ramiro Fabiani" di Barbarano Vicentino, accompagnati dalla loro insegnante Sara Saponaro, a immedesimarsi nel ruolo di interpreti delle emozioni citate. Giovedì due docenti con un passato da attrici amatoriali, Barbara Montorio e Sara Bonizzato, don Samuele, parroco che lavora nel nostro istituto, e un attore che da anni conduce letture animate nelle scuole e rappresentazioni teatrali per bambini e ragazzi.

A ogni lettore volontario è stato consegnato un segnalibro personalizzato in ricordo dell'iniziativa. Infine venerdì tutti i bambini della scuola hanno assistito attraverso l'uso del teatrino Kamishibai, alla narrazione dei racconti L'amico del piccolo tirannosauro di Florence Seyvos e Anais Vaugelade, storia divertente e accattivante sul valore dell'amicizia, e Il più bello di Mario Ramos, racconto coinvolgente di un lupo vanitoso.

Il sito web dell'Istituto comprensivo "R. Fabiani": icsbarbarano.gov.it.

618336987lettori.

1893224736segnalibri.

libriamoci.