libriamoci a scuola

Inserita all'interno di un percorso che, dal manoscritto, porta alla realizzazione del libro, tale raccolta di favole e fiabe nasce dall'idea di creare storie che partano dall'osservazione della realtà e che, allo stesso tempo, la oltrepassino mediante l'immaginazione, la quale ci permette di sognare, divertirci, imparare, raccontare.

di Irene Piazza - Istituto Comprensivo "Don G. Bosco" (Ribera - AG)

Il progetto, realizzato in occasione di"Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole" (23/28 ottobre 2017) è direttamente legato a un percorso disciplinare di approfondimento sulla favola e la fiaba, destinato ai ragazzi di una classe prima di scuola secondaria di primo grado e che affronta lo studio della storia dei generi letterari; di favole e fiabe d'autore, vecchie e nuove, in Europa e nel mondo; delle caratteristiche della favola (struttura narrativa, personaggi, tempo e luogo, scopo, morale finale, linguaggio); delle caratteristiche della fiaba (struttura narrativa, personaggi, i ruoli e le funzioni di Propp, tempi e luoghi, linguaggio); della riscrittura delle fiabe, con varianti letterarie e trasposizioni cinematografiche; degli elementi-base di grafica, impaginazione e stampa, funzionali alla realizzazione del libro dal manoscritto.

Il progetto, inoltre, prevede la lettura e la comprensione di testi; la fruizione di audiovisivi; la scrittura di testi a mano, corredati di immagini; la scrittura di testi in word; la scansione di immagini mediante il programma di riferimento; l'impaginazione del libro in formato pdf, che contiene tutti i testi composti dai ragazzi; la stampa e la rilegatura.

Il sito web dell'Istituto Comprensivo "Don G. Bosco": www.icdonbosco.gov.it.