libriamoci a scuola

Gli studenti delle classi I D GEC e II D GEC incontrano a scuola la scrittrice Emanuela Da Ros in occasione della presentazione del suo ultimo romanzo, "Bulle da morire" (Feltrinelli 2017), per parlare del "mestiere dello scrittore" e per discutere insieme di bullismo e in particolare di bullismo femminile.

"Non avrei mai immagimato che leggere potesse essere un modo per stare insieme, per unire le persone..." (Uno studente della II D GEC)

di Francesca Tadini - I. I. S. "Andrea Palladio" (Treviso)

Gli studenti delle classi I D GEC e II D GEC dell'I. I. S. "Andrea Palladio" hanno incontrato a scuola la scrittrice Emanuela Da Ros per parlare del suo ultimo romanzo, Bulle da morire (Feltrinelli, 2017). Durante l'incontro, durato due ore, l'autrice ha illustrato delle slide dedicate al tema del bullismo e del cyberbullismo, raccontando le storie di vita di vittime oggi diventate celebri star del mondo dello spettacolo ed episodi di drammatica attualità, conclusisi talvolta con il suicidio della vittima. Gli studenti ed Emanuela Da Ros hanno poi dialogato a lungo parlando di Bulle da morire, di scrittura, lettura, passioni.

Proseguimento del progetto: lettura in classe del romanzo Bulle da morire, scrittura di riflessioni e relazioni sull'attività e sui temi affrontati, discussione in classe sulle tematiche del bullismo, realizzazione di cartelloni. Presentazione e lettura a voce alta di brani (tratti da altri libri) scelti da alcune studentesse.

Partner del progetto: Feltrinelli Editore - Milano.

Il sito web dell'Istituto d'Istruzione Superiore "Andrea Palladio": www.palladio-tv.gov.it.

58003874_dsc0722

979338878_dsc0716

2004685218_dsc0804