libriamoci a scuola

Le passioni che salvano la vita: storie di sport e diversità. 1. Il 24 ottobre le classi hanno partecipato alla giornata di “Libriamoci” con ore non stop di lettura: per un giorno sono stati banditi zaini, quaderni e libri di testo. Ciascun alunno ha portato a scuola solo il libro/i del cuore. 2. Giochi per animare le letture. 3. A conclusione Flash mob book.

"Non ci sono sogni che valgono per tutti, ma i sognatori invece si assomigliano tutti, anche se vivono condizioni così diverse tra loro hanno questa cosa che li rende come fratelli e sorelle, questo stare in equilibrio precario tra la realtà e quello che la realtà può diventare."

di Elena Germana Damiano - I. C. "G. Petrassi" (Roma)

ll progetto, realizzato in occasione di "Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole" (23/28 ottobre 2017), nasce con l’idea di sviluppare il bisogno e il piacere di leggere, affinare la capacità di ascolto e contribuire al superamento di pregiudizi, alla risoluzione di conflitti, alla sensibilizzazione verso i valori di solidarietà, diversità e di una cultura di pace.

FASI DI LAVORO: condivisione del tema con gli alunni in particolare con la presentazione del racconto "Pesi massimi", al fine di suscitare interesse e curiosità per il lavoro da svolgere e raccogliere osservazioni utili allo sviluppo di un percorso didattico più efficace. Seguono attività di laboratorio, giochi e flash mob book.

Proseguimento del progetto: il progetto proseguirà per tutto il mese di ottobre e novembre 2017 in continuità con altri due progetti scolastici: "Girotondo" e "Scrittori di classe".

Criticità del progetto: organizzazione con altre classi dell' Istituto in particolare per il flash mob book (elevato numero degli alunni) per cui abbiamo dovuto ridimensionarci.

Il sito web dell'Istituto Comprensivo "Goffredo Petrassi": www.icgoffredopetrassi.gov.it.

petrassi2