libriamoci a scuola

Un'originale drammatizzazione di un classico di Natale, "Canto di Natale" di Dickens, ha animato l'inaugurazione dell'aula lettura dedicata ai più piccoli: mimi, letture, travestimenti e tanto divertimento tra i libri!

"Se la malattia e la tristezza sono contagiose, non c'è niente al mondo così irresistibilmente contagioso come il riso e il buonumore." (Charles Dickens)

di Chiara Catinella, Rosanna Romano, Ketty Spada, RIta Spadaro - 1° Istituto Comprensivo "E. De Amicis" (Floridia - SR)

Canto di Natale di Charles Dickens in un’originale reinterpretazione in chiave comica è il classico scelto per il secondo appuntamento di “Storie di stagione”, i laboratori di lettura del I Istituto "E. De Amicis" di Floridia.

La drammatizzazione del classico di Dickens, curata dagli alunni del progetto Bibliotiamo, è stata l’occasione per inaugurare l’aula lettura dedicata ai piccoli dell’infanzia e agli alunni di scuola primaria, invitati (per stavolta) come spettatori. Rendere la biblioteca un ambiente piacevole e vivo è l’obiettivo che si vuole raggiungere con le attività laboratoriali che si svolgeranno durante l’anno scolastico e che coinvolgeranno tutti gli alunni della scuola.

Vi aspettiamo con la prossima "Storia di stagione" a gennaio e con il progetto "Un libro per la testa" a febbraio.

Il sito web del Primo Istituto Comprensivo "E. De Amicis": www.istitutodeamicisfloridia.it.

dickens_1

dickens_2

dickens_4