libriamoci a scuola

"+ LEGGI + CRESCI" è la giornata di formazione del progetto di promozione della lettura "Crescere Leggendo", che ogni anno chiama a raccolta centinaia di docenti, librai, bibliotecari e lettori appassionati per un confronto con le voci più autorevoli del panorama nazionale e internazionale della letteratura per l’infanzia.

"Il ruolo delle storie è anche quello di raccontare il mondo, con le sue difficoltà, i baratri e gli spauracchi, tentando di mostrare le possibili vie per affrontarli. Sono le tante strade del coraggio, quella risorsa intima che risiede in ognuno di noi e che ci porta a tenere in alto il cuore. E pagina dopo pagina, si vince anche… La paura della lettura!"

di Mara Fabro - Damatrà Onlus

Sarà Bernard Friot l’ospite d’onore di "Più leggi, più cresci", l’attesa giornata regionale di formazione per l’educazione alla lettura che ogni anno ospita le voci più autorevoli del panorama nazionale e internazionale della letteratura per l’infanzia.

L’appuntamento del progetto di promozione della lettura Crescere Leggendo (LeggiAMO 0-18 FVg) che chiama a raccolta a Udine centinaia di docenti, librai, bibliotecari e lettori appassionati, ha scelto di invitare uno dei più originali e amati scrittore per ragazzi in Europa. Autore di racconti brevi e intensi (a volte di una pagina sola!) pieni di un umorismo ribelle, Friot riesce rendere i suoi lettori protagonisti, senza trasformarli in eroi. Per molti anni insegnante, a stretto contatto con i bambini ha avuto la possibilità di studiarne la grande creatività anticonvenzionale, che è diventata il suo modello stilistico. Molte sue storie nascono con l’obiettivo di aiutare i ragazzi con difficoltà di lettura e di conquistare anche chi un libro preferirebbe non prenderlo in mano mai!

"Siamo onorati di poter ospitare Bernard Friot– afferma l’assessore alla Cultura Gianni Torrenti – e questa giornata rappresenta un punto di riferimento consolidato dell’accordo regionale per la promozione della lettura LeggiAMO 0-18 che insieme agli assessorati all’Istruzione e alla Salute abbiamo fortemente voluto. Il rapporto annuale dell’Istat sulla produzione e lettura di libri in Italia – continua l’assessore – ha posto ancora una volta il Fvg al vertice italiano."

Giovedì 18 gennaio dalle 14.30 alle 18.30 presso l’Auditorium della regione in via Sabbadini a Udine, altri due ospiti insieme all’autore francese affronteranno il tema di quest’edizione: "il coraggio vien leggendo!". Alle 15.00 è previsto l’incontro Crescere lettori, creare cittadini di Francesco D’Adamo. Lo scrittore che da vent’anni, con i suoi romanzi prova a raccontare il mondo in cui viviamo a quelli che lui definisce: "degli adulti che hanno provvisoriamente 13-14 anni", ci parlerà della necessità di portare nelle scuole l’educazione alla lettura non solo per la cultura ma anche per la democrazia. Il secondo intervento, alle 16.00 Adottare la lettura per la cultura, vedrà la scrittrice e libraia Grazie Gotti. Mentre alle 17.30 Bernard Friot Friot terrà la sua lectio "10 lezioni sulla lettura".

Per informazioni e iscrizioni: crescereleggendo.it o scrivete a info@damatra.com.

Damatrà è una onlus che ha come scopo sociale la promozione culturale e la ricerca educativa perseguita attraverso la lettura, il racconto, i laboratori artistici, teatrali e creativi. Retta e disciplinata dai principi della mutualità, senza fini di speculazione privata e senza scopo di lucro, si è costituita a Udine nel 1987 e da oltre venti anni lavora con continuità su tutto il territorio regionale, prevalentemente con soggetti pubblici e a vantaggio della collettività, con particolare attenzione ai cittadini più giovani. In particolare nell'ultimo triennio Damatrà ha ideato e coordinato articolati progetti di rete, maturando competenze complesse nel campo della progettazione, organizzazione e gestione di percorsi culturali per le giovani generazioni volti a promuovere la partecipazione attiva dei cittadini e la cultura come fattore di sviluppo delle comunità.