libriamoci a scuola

Incontri di formazione per insegnanti, bibliotecari ed educatori, al 31° Salone internazionale del Libro di Torino. Il corso offrirà ai partecipanti la possibilità di sviluppare competenze generali sui fondamenti dell’educazione alla lettura, fino allo sviluppo di competenze specifiche e approfondite su temi come il romanzo storico e quello di genere, la lettura di poesia e quella dell’albo illustrato. L'offerta formativa complessiva è di 22 ore.

della Redazione

Far leggere si può.

Educare alla lettura è il percorso formativo che il Salone del libro rivolge a tutti coloro che sono interessati ad approfondire la propria competenza e conoscenza nell’ambito della letteratura giovanile e della formazione dei lettori. Il ciclo di incontri offre l’occasione ai docenti di ogni grado scolastico, ai bibliotecari e agli educatori in genere di incontrare autori e illustratori italiani e internazionali, esperti di editoria e di tematiche educative, operatori dell’educazione alla lettura, per affrontare i temi della costruzione dei lettori e accrescere le proprie competenze della produzione editoriale per bambini e ragazzi.

Il corso offrirà ai partecipanti la possibilità di sviluppare competenze generali sui fondamenti dell’educazione alla lettura, fino allo sviluppo di competenze specifiche e approfondite su temi come il romanzo storico e quello di genere, la lettura di poesia e quella dell’albo illustrato. L'offerta formativa complessiva è di 22 ore.

Il corso è organizzato dal Salone Internazionale del Libro di Torino, dal Centro per il Libro e la Lettura e da Aib –Associazione Italiana Biblioteche in collaborazione con Equilibri Cooperativa sociale, RAI, Torino Rete Libri, Biblioteche Civiche Torinesi, Coordinamento delle Associazioni per l’Educazione e la Promozione della Lettura, Bologna Children’s Book Fair, Festival Tuttestorie di Cagliari nell’ambito del Superfestival, Coordinamento Nazionale Nati per Leggere, NO(D)I progetto di Bookpride e Salone del Libro, Accademia Drosselmeier, Mamamò/ContentMakers, Area Onlus. Con la partecipazione degli editori: Einaudi Ragazzi, Uovonero, Guanda, Salani, Rizzoli, Sinnos, Feltrinelli, Babalibri, Gallucci, Clichy, Lapis, Il Castoro, Mondadori.

I responsabili del percorso formativo sono Nicola Lagioia (direttore del Salone del Libro) e Flavia Cristiano (direttrice del Cepell).

Prenotazioni e condizioni

La partecipazione è gratuita. Gli incontri possono essere prenotati chiamando il numero 011 5184268 interno 901 o scrivendo a icardi.salonelibro@circololettori.it.

Esonero, Attestato e Questionario

Per gli insegnanti che lo richiedono è previsto un esonero che potrete scaricare dal nostro sito cliccando qui. A conclusione di ogni appuntamento del ciclo Educare alla lettura verrà rilasciato (a chi ne farà richiesta prenotando l’incontro) un attestato di partecipazione con l’indicazione delle ore di frequenza. Ai docenti e bibliotecari che parteciperanno all’intero corso sarà inoltre sottoposto un questionario per verificare l’efficacia degli apprendimenti e la rispondenza dei contenuti alle finalità enunciate e alle aspettative dei partecipanti.

Qua il programma dettagliato di tutti gli incontri.