La biblioteca, la casa dei libri, a Palazzo Cutò


Lettura animata in compagnia di genitori, nonne, nonni, tate, amiche, amici! A partire dal 23 ottobre, nella bella sede del Palazzo del '600 Aragona Cutò, fino a venerdì 27 ottobre nell'accogliente Libreria Interno 95 di Bagheria, bambine/i, di quasi 6 anni hanno preso parte a una vera e propria festa della lettura. Via libera alle emozioni dei libri e alle canzoni cantate in allegria!

Continua la lettura

1 Minuti

Noi… contiamo!


Sono gli insegnanti stessi a leggere le opere, prendendo spunto dalla bibliografia proposta dal bibliotecario della Biblioteca comunale, secondo il tema del progetto di intersezione “Noi... contiamo!” e riconducibile ai temi ambiente e solidarietà. Le opere presentate dal bibliotecario sono state proposte a gruppi misti per sezione ma omogenei per età.

Continua la lettura

1 Minuti

BENE… ESSERE – Io, tu, noi… INSIEME si sta meglio!


Il libro illustrato di A. Abbatiello, “La cosa più importante”, avvicina i bambini alla consapevolezza di sé e all'accoglienza dell'altro. Nel progetto “BENE… ESSERE Io, tu, no … INSIEME si sta meglio!" il benessere è inteso come “star bene” con se stessi e conseguentemente con gli altri, per acquisire la consapevolezza della propria persona dei ruoli che abbiamo nella società.

Continua la lettura

2 Minuti

A scuola con Pinocchio


L'insegnante Angela Migliaccio, referente della scuola dell'infanzia "P. Borsellino", "lettrice/attrice" di eccezione per tutti i piccoli alunni, riuniti nell'atrio del plesso nei giorni della settimana del progetto Libriamoci, con gli alunni della classe 3^A di scuola primaria, ha presentato in breve la storia di Pinocchio.

Continua la lettura

1 Minuto

Caro amico ti leggo – storie per conoscersi e ascoltarsi


I bambini del III anno alle prese con la lettura dello speciale libro ispirato al testo di Hervé Tullet "Io sono BLOP".

Continua la lettura

1 Minuti

Isola della Lettura – Passaparola


L'iniziativa si è ispirata al tema della solidarietà e dell'amicizia, tratta dalla "Posilicheata" di Pompeo Sarnelli. I bambini sono stati coinvolti nel gioco dell'improvvisazione spontanea e teatrale, dopo l'ascolto

Continua la lettura

1 Minuti

Maestra, leggimi una storia…


Il progetto nasce per avvicinare i bambini, attraverso la lettura di un racconto, alla tematica dell’ambiente e iniziare un interessante percorso educativo volto alla scoperta di alcuni elementi naturali. L’obiettivo è quello di instaurare con la natura un rapporto di amicizia. Da qui il titolo “Amico albero“. L’albero è fonte di vita e costituisce una risorsa da utilizzare con rispetto.

Continua la lettura

4 Minuti

Libriamoci tutti in SalaBorsa


Abbiamo imparato che in Sala Borsa esistono libri scritti nelle nostre lingue natali, abbiamo scoperto che possiamo prendere dei libri in prestito e lo abbiamo insegnato ai nostri genitori!

Continua la lettura

3 Minuti

Un lettore che… incanta


Si sa, la lettura al alta voce incanta i bambini e fa loro scoprire valori importanti per vivere insieme. Per questo anche quest'anno la scuola dell'Infanzia "Il Giardino Incantato" di Macherio partecipa a Libriamoci 2017.

Continua la lettura

1 Minuto

Amico Ragnolo


Nell'ambito della rassegna "Octoberbook 2017" e di "Città che Legge - Copertino" l'associazione Vele Racconto accoglie i bambini dai 3 ai 4 anni per una divertente ed emozionante lettura sull'amicizia! Lettura animata e laboratorio manipolativo "Amico Ragnolo". Autore e illustratore: Gloria Francella.

Continua la lettura

2 Minuti

Una valigia piena di libri


Una valigia piena di... Storie da toccare, da sperimentare, libri dove riconoscersi e tra cui scegliere quello preferito.

Continua la lettura

1 Minuto

Il giardino dei libri fioriti


La nostra scuola ha firmato il "Patto per la lettura" promosso nell'ambito del Progetto in Vitro dalla Regione Umbria. Da lì è partita la spinta per fare ancora qualcosa di più. Abbiamo realizzato, con la collaborazione dei genitori, la nostra biblioteca scolastica per dare a tutti i bambini la possibilità di accostarsi alla magia del libro. Favorendo l'inclusione con uno spazio di libri in-book.

Continua la lettura

3 Minuti

Papà tra i banchi


Coinvolgere i papà nella lettura di racconti, storie immaginarie per spiegare un'idea e trovare il giusto insegnamento insieme ai bambini. Conviene stare attenti a non sbagliare troppo e quando sbagliamo possiamo correggere gli errori.

Continua la lettura

1 Minuti

Mamma, raccontami una storia


"Quando una mamma racconta una storia ai suoi bambini, per magia il tempo si ferma". L'idea del progetto è quella di offrire ai bambini l'opportunità di scoprire, attraverso le letture eseguite dalle proprie mamme, il libro come “oggetto misterioso” che diverte e fa delle “magie” diverse da quelle dei giocattoli.

Continua la lettura

2 Minuti

Strada facendo – Educazione Stradale


L'insegnante ritiene che l’essere “cittadino” e “vivere in una società organizzata” fa parte dell’esperienza scolastica quotidiana dei bambini, ma il cogliere all’interno della quotidianità momenti di vita sociale con regole che non sono solo quelle dell’insegnante ma sono “universali”, è una vera sorpresa per tutti i bambini! Giocando si impara...

Continua la lettura

1 Minuti

Favoleggiando


In occasione dell'evento di "Libriamoci: giornate di lettura nelle scuole" lettori e attori d'eccezione sono stati i genitori dei nostri bambini che hanno raccontato ed interpretato (nelle giornate del 24 e 25 ottobre 2016) alcune delle più belle fiabe di Gianni Rodari.

Continua la lettura

1 Minuti

Per stare bene insieme


L’educazione alla legalità ha per oggetto la funzione delle regole nella vita sociale. Promuovere la cultura della legalità nella scuola, significa educare gli alunni al rispetto della dignità della persona umana, attraverso la consapevolezza dei diritti e dei doveri, con l’acquisizione delle conoscenze e l’interiorizzazione dei valori che stanno alla base della convivenza civile.

Continua la lettura

1 Minuti

Nonni da favola


Il prendersi cura della nonna fino ad affrontare le sfide che un bosco può presentare, la paura, la rassicurazione, la gioia di ritrovarsi e il bene che prevale sul male... Questi ed altri ancora sono i sentimenti che emergono nella classica favola di Cappuccetto rosso. Quando poi a raccontare la favola è una "nonna", tutto diventa più magico e il bambino vive realmente la storia.

Continua la lettura

1 Minuti

Romeo e Giulietta


Prendendo spunto dalla storia scritta da Shakespeare, le insegnanti proveranno a cambiare l'azione iniziale trovando ogni volta un diverso finale, facendo diventare i bambini autori di un nuovo libricino, mettendolo in prosa o in poesia. Insieme cercheranno come esploratori il sentimento dell'amore, sapendo che non bisogna essere grandi per trovarlo, che occorre un cuore da bimbo per conservarlo.

Continua la lettura

3 Minuti

La fabbrica di cioccolato


Il plesso Borsellino ha partecipato attraverso la realizzazione di un libro pop-up sul tema, costruito dai bambini di cinque anni con disegni da essi stessi prodotti, ritagliati e incollati.

Continua la lettura

2 Minuti