C’era una volta… La differenza: donne migranti raccontano


Un incontro, organizzato dal Concorso letterario nazionale "Lingua Madre", per raccontare ai/alle bambini/e la ricchezza e il valore delle differenze attraverso le favole scritte dalle autrici e pubblicate nelle antologie "Lingua Madre. Racconti di donne straniere in Italia".

Continua la lettura

1 Minuti

T’amo lettura


Con la lettura ad alta voce cerchiamo di abituare i bambini, sin da piccolissimi, a "usare" i libri a spiegare loro cosa sono, a cosa servono e come si usano. In modo che i nostri piccoli grandi lettori-ascoltatori possano assumere un atteggiamento positivo nei confronti della lettura e dei libri stessi; e trasmettere loro quel giusto valore che un domani nel loro futuro diventerà un bene prezioso.

Continua la lettura

2 Minuti

Libriamoci


L’esplorazione dei libri e l’ascolto di storie stimolano nei bambini giochi e manualità, coltivano l’immaginazione e la curiosità per la lettura di altri testi.

Continua la lettura

2 Minuti

A scuola con Pinocchio


"Le bugie, ragazzo mio, si riconoscono subito! perché ve ne sono di due specie: vi sono bugie che hanno le gambe corte, e le bugie che hanno il naso lungo."

Continua la lettura

1 Minuti

Lettore d’eccellenza per un giorno


Nella convinzione che il libro sia uno strumento prezioso per i bambini perché li avvicina al mondo simbolico e ne sollecita le potenzialità linguistiche, creative, logiche e affettive, i bambini e le docenti della Scuola dell’infanzia hanno invitato i nonni, che ne hanno la possibilità, a venire a scuola per leggere dei racconti inerenti ai Diritti dei Bambini.

Continua la lettura

3 Minuti

Libri a spasso


La scuola dell'infanzia è da tempo impegnata nella promozione della lettura, che riveste ancora importanza tra le generazioni dei “nativi digitali”. Attraverso il progetto si offrono numerosi occasioni per potenziare l’amore per la lettura attiva ed entrare così in un rapporto di curiosità rispetto all’oggetto-libro e acquisire le competenze necessarie per realizzare libere rielaborazioni.

Continua la lettura

1 Minuti

Buon compleanno Roald Dahl


In occasione del centenario di Roald Dahl, festeggiamo questo grande autore che ha scritto storie spassose, ma al tempo stesso sagge e un po' pungenti. Con la sezione dei girasoli (la sezione dei grandi), proponiamo due attività: una di educazione all'ascolto e all'immaginazione, una di potenziamento dei tempi di attenzione con lo stimolo verbale.

Continua la lettura

2 Minuti

“Fiabe per imparare”/ Cappuccetto Rosso


Il progetto parte dalla lettura della favola di Cappuccetto Rosso seguendo un percorso guidato da schede didattiche di italiano, di logica e di matematica per giungere al prodotto finale che sarà la realizzazione del "bosco di Cappuccetto Rosso".

Continua la lettura

2 Minuti

L’architettura della mente ha implicazioni con la lettura


I libri sono: suggestivi, avvincenti, divertenti, irresistibili; fanno sentire il ritmo delle parole. Raccontano il motore del sapere: la curiosità. Intrecciano il piacere del raccontare con il piacere di ascoltare. Alla fine del libro, il mondo appare molto diverso da come era all'inizio.

Continua la lettura

1 Minuti

Regole per stare bene insieme!


"Se la legalità funziona, ha spazio anche la solidarietà attraverso la tutela dei diritti sociali e di cittadinanza". L'educazione alla legalità, nonostante la giovane età dei bambini del nostro ordine scolastico, deve trovare la giusta dimensione trasversale agli apprendimenti e la giusta collocazione nell'esigenza del vivere comune.

Continua la lettura

2 Minuti

Il libro un bene comune…


Lettura di testi inerenti la tematica dell' Istituto Comprensivo "Un bene comune... Rispetto per tutto quello che ci circonda... Rispetto per l'altro e salute mentale... Sto bene con gli altri... Sto bene con me stesso". Un libro è un bene comune va condiviso e rispettato. Quel libro è... Il mezzo per creare un legame con il lettore e con chi lo ascolta.

Continua la lettura

1 Minuti

Libriamoci tutto l’anno


Grazie al corso di formazione “Leggere che piacere” e dopo l'esperienza positiva di Libriamoci 2015, si è deciso di dar vita nel 2016 a un laboratorio di lettura permanente utilizzando un'aula della scuola dell'infanzia per contenere i libri e oggetti per le attività (materiali naturali e di recupero, colori e strumenti) ma anche per ospitare i bambini di in piccoli gruppi per poter fruire delle letture e delle attività proposte in seguito.

Continua la lettura

6 Minuti

Libriamoci per… Montegranaro


Progetto in verticale di tutti gli ordini scolastici. Incontri con autori e laboratori di lettura/scrittura. Spettacoli teatrali. Letture individuali e in gruppo, partecipazione a giurie di premi letterari. Cuochi, medici, insegnanti, assessori che leggono alla scuola dell'Infanzia. Staffetta di lettura nel centro storico animata da alunni, genitori e insegnanti.

Continua la lettura

2 Minuti

L’importanza della lettura fin da piccoli…


Lettura animata: un adulto che legge ad alta voce a un bambino compie un atto d’amore, e ciò ha risvolti importanti per lo sviluppo della personalità del piccolo sul piano relazionale, emotivo, cognitivo, sociale e culturale. Leggere ad alta voce è il modo più efficace per appassionare un bambino ai libri e alle storie.

Continua la lettura

1 Minuti

Leggere con gioia


Lo specchio nello specchio... Un modo di esplorare il mondo attraverso la fantasia, cogliendo le conoscenze. Le doti di un amico libraio Guido Affini: lettore d’eccezione, esperto di editoria, racconta i trucchi, i segreti che si nascondono dietro a una lettura ad alta voce e.... Una modalità all’approccio.

Continua la lettura

2 Minuti

Il Posto delle Storie


Uno “spazio delle storie” dove bambini e insegnanti incontrano ogni giorno i grandi temi dell’attualità e della formazione individuale sugli albi illustrati selezionati tra le migliori produzione editoriali di settore.

Continua la lettura

1 Minuti

Festa del papà: “Papà mi racconti una favola?”


Ogni personaggio di queste favole ha un problema tipico dell'infanzia e, immedesimandosi in lui, il giovane lettore imparerà a mettere in atto emozioni e comportamenti alternativi per risolverlo.

Continua la lettura

2 Minuti

Tutti diversi ma tutti uguali


Che bello capire tutti insieme e insieme agli animaletti della storia quanto è bello essere tutti diversi! Non è troppo presto per imparare che le differenze ci rendono tutti più ricchi.

Continua la lettura

1 Minuto

Viaggio a Golosopoli: Viaggiando alla ricerca… Della libertà e del benessere


Tanta lettura per fare tante cose… È un laboratorio di libertà: si libera la fantasia, il campo delle possibilità si apre, si toccano e si risvegliano le emozioni, si interpreta il mondo e le sue sfide, le parole, i caratteri e le immagini si trasformano.

Continua la lettura

1 Minuti

Porta una fiaba


Magia raccontata, magia ascoltata, chi narra e chi ascolta si nutrono a vicenda... Durante la narrazione si stabilisce un legame affettivo di fiducia!

Continua la lettura

1 Minuti