Liberi di… agire d’ingegno


In occasione de "Il Maggio dei libri" 2018, gli alunni della classe 3^A della scuola Primaria "P. Borsellino" dell'I. C. "Socrate Mallardo" leggeranno la fiaba de "Il gatto con gli stivali" di Perrault - Edizioni Gulliver, per poi realizzare, attraverso disegni della storia in sequenza con didascalie di sintesi, un libricino da condividere e invitare a leggere ai compagni di altre classi.

Continua la lettura

1 Minuti

Educare i bambini al bello


Un susseguirsi di emozioni ha coinvolto le classi della scuola primaria dell'Istituto Comprensivo "A. De Gasperi" di Caivano, che ha partecipato al Progetto "Libriamoci 2017" con la lettura del libro "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare". Un invito per ognuno di noi a essere sé stesso, a essere determinato e a emanciparsi: "Vola solo chi osa farlo" ci dice Zorba.

Continua la lettura

1 Minuti

Libri brulicanti per autori in erba


"Non tutto quello che si trova a portata di sguardo, può essere decifrato nel tempo di uno sguardo". La conoscenza dei libri brulicanti per recuperare la capacità di concentrarsi nei dettagli e muoversi con lentezza nella complessità del reale.

Continua la lettura

2 Minuti

Voliamo


Il progetto iniziato a novembre 2017 prosegue. L’arte di crescere un lettore è una sfida ardua. Leggere ad alta voce è il modo più efficace per appassionare un bambino ai libri e alle storie, sviluppando in lui prima il piacere e il desiderio e poi la capacità autonoma di leggere.

Continua la lettura

1 Minuto

Leggiamoli e poi… guardiamoli


La stessa storia: prima la leggiamo, poi ne diventiamo spettatori al "cinema", presso la biblioteca comunale, cogliendo analogie e differenze tra il libro e il film ed imparando che un'idea, una situazione, una storia possono essere raccontate e rappresentate in modi diversi.

Continua la lettura

1 Minuti

Libriamoci ad Acri


Il progetto Libriamici vuole avvicinare gli alunni al mondo dei libri visti come amici con cui condividere emozioni, vivere avventure e scoprire nuovi mondi.

Continua la lettura

2 Minuti

La danza dei fiocchi di neve


Un libro è: parole, immagini ma anche carta da risguardi... Quella soglia che promette un viaggio in un altrove dove fantasia e immaginazione non solo trovano spazio, ma diventano gli strumenti principali per l'esplorazione. Nell’ambito delle iniziative #ioleggoperchè e “Libriamoci, Giornate di lettura nelle scuole”, i bambini vengono ammaliati dalla "Danza dei fiocchi di neve".

Continua la lettura

1 Minuti

Il segreto del regno di… Chissà!


La classe terza del plesso è stata coinvolta in un laboratorio di animazione alla lettura finalizzato alla realizzazione di una performance di comunicazione teatrale da presentare in occasione dell'apertura della scuola al territorio. L'iter programmato ha promosso stimolanti processi di apprendimento e il saggio finale ha reso gli alunni protagonisti attivi e consapevoli di una storia condivisa.

Continua la lettura

2 Minuti

Superiamo la paura con Halloween


Chi ha paura della paura? Filastrocche, conte e ricette a tema "mostruoso" proposte e composte da bambine e bambini per affrontare la paura.

Continua la lettura

1 Minuti

Ma la gazza è davvero ladra?


Incontro con l'autore A. Makki, medico di origine siriana, scrittore di filastrocche e ninne nanne, e autore dei libri “La gazza ladra” e “Il frutto del Paradiso” (Zefiro Books ed.) presentanti agli alunni del Plesso "L. Salvadori", scuola polo per l'intercultura in occasione della campagna donazioni #ioleggoperché e della rassegna “Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole" 2017.

Continua la lettura

1 Minuti

Voliamo


Il progetto vuole promuovere, consolidare, potenziare e sviluppare l'amore per la lettura, sradicando la concezione del leggere come un dovere. La scuola come luogo privilegiato e speciale per promuovere itinerari e strategie atti a suscitare curiosità e amore per il libro e a far emergere il bisogno e il piacere della lettura.

Continua la lettura

2 Minuti

Leggere… farfalle


In occasione di "Libriamoci", presso la scuola primaria della D. D. S. "Don Lorenzo Milani", si è svolta la lettura ad alta voce, con drammatizzazione di alcune parti, di brani tratti da diversi testi, da parte dei genitori degli alunni, di volontari e autorità locali.

Continua la lettura

1 Minuto

Canto di Natale… a modo nostro!


Un'originale drammatizzazione di un classico di Natale, "Canto di Natale" di Dickens, ha animato l'inaugurazione dell'aula lettura dedicata ai più piccoli: mimi, letture, travestimenti e tanto divertimento tra i libri!

Continua la lettura

1 Minuti

Storie in carta


Compositori "unici e originali" di una storia in carta mai ascoltata prima.

Continua la lettura

2 Minuti

Gatti diversi… Ma sempre gatti!


La docente di Italiano di classe 1^B, Antonietta Galiero, presenta ai bambini di nuovo ingresso alla scuola Primaria, un semplice testo degli autori Coruzzi/Ramazzotti della collana Leggo Io della Mondadori scuola dal titolo "Gatti".

Continua la lettura

1 Minuti

L’unione fa la forza


Gli alunni della classe 3^B, del plesso primario "P. Borsellino" dell'I. C. "Socrate - Mallardo" di Marano di Napoli (NA), con la docente di Italiano, Galiero Antonietta, svolgono, per la settimana del progetto Libriamoci, attività di lettura di gruppo ad alta voce della fiaba dei Fratelli Grimm dal titolo "I musicanti di Brema", per avvicinare i bambini alla scoperta della morale della favola...

Continua la lettura

1 Minuti

Abbracciamoci naturalmente


L'ambiente è il primo spazio vitale che il bambino assorbe fin dalla nascita: una verità da tutti riconosciuta. Il corretto rapporto con l'ambiente naturale deve perciò essere uno degli elementi fondamentali del suo sviluppo.

Continua la lettura

1 Minuti

Leggere che piacere


Attraverso la lettura del libro"L'Arcobalena" cercheremo di far avvicinare i bambini dei libri stimolando in loro la curiosità, l'interesse e la voglia di entrare in un racconto. Il piacere della lettura non può nascere solo da un esercizio didattico, deve crescere e alimentarsi pian piano attraverso un insieme di attività coinvolgenti e motivanti che permettono al bambino di giocare con il libro e di interagire con i personaggi.

Continua la lettura

1 Minuti

LeggiAMO la Costituzione


Educare alla legalità è riconoscere un percorso fatto di regole in tutti gli ambiti. Educare alla lettura vuol dire creare nel bambino l’interesse verso un'attività gradevole, capace di suscitare emozioni e piacere. La lettura dei primi 12 articoli della "Costituzione Italiana per ragazzi" raccontata da Geronimo Stilton, ha permesso di sensibilizzare i bambini sui temi della legalità.

Continua la lettura

1 Minuti

Mission… Bookbusters!


3…2…1… Go! È così che abbiamo dato il via a una vera missione! I bambini delle nostre classi quinte hanno ricevuto una misteriosa telefonata e a quella hanno dovuto rispondere entrando in azione. Da veri e propri Bookbuster (acchiappalibri) hanno affrontato un percorso di insidie e divertimento nel proprio paese alla ricerca del tesoro nascosto.

Continua la lettura

2 Minuti