I “Dino Amici”: sfida all’ultima clava!


Dalla lettura del libro di A. Pau della collana dei Dino Amici ricevuti in donazione lo scorso anno dalla iniziativa #ioleggoperchè, gli alunni della classe quarta guidati dalla docente di Italiano, Ins. Visconti Patrizia, per Libriamoci 2018, hanno realizzato un percorso di lettura e scrittura creativa.

Continua la lettura

2 Minuti

Voglio leggere… Ancora


La lettura arricchisce il patrimonio lessicale e alimenta la formazione del pensiero libero, uno dei diritti più preziosi dell'uomo, che trova la sua piena espressione grazie alla libertà di parola. Con "Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole", incrementiamo il piacere di leggere e riflettiamo insieme, grandi e piccoli, sul valore delle parole e della libertà.

Continua la lettura

2 Minuti

Conoscere la nostra costituzione


Noi alunni del plesso "G. Rodari" dell'I. C. "Don Milani" vogliamo festeggiare il settantesimo compleanno della nostra Costituzione così: un lettore speciale a sorpresa verrà durante le giornate di lettura ad alta voce, nel plesso "G. Rodari", per leggere alcuni articoli della nostra Costituzione! Quale migliore età per imparare i diritti fondamentali dell'uomo e il valore del rispetto delle regole?

Continua la lettura

1 Minuti

Viva la libertà


La libertà, come filo conduttore delle giornate dedicate alla lettura ad alta voce dil Libriamoci 2018, conduce le classi seconde del plesso "G. Rodari" dell'I. C. "Don Milani" a riflettere sulla favola di Fedro "Il lupo e il cane" per dire tutti insieme consapevolmente:" Viva la libertà"!

Continua la lettura

1 Minuti

Lettura… Con ospite!


La direttrice della scuola di musical Martina Batolozzi ha indossato un buffo cappello da giullare e si è cimentata nella lettura di quattro libri per le quattro classi coinvolte. I bambini hanno riso, applaudito, toccato libri, smacchiato camaleonti, visto le figure nel teatrino, e lo spettacolo di ombre, dipinto strisce alle zebre, attaccato fiori, costruito libri... E anche urlato! Quando si dice lettura animata!

Continua la lettura

1 Minuti

Parole dietro l’angolo. Dalla lettura alla scrittura, verso il festival della fiaba


È di Montescaglioso, della classe III C della scuola primaria dell'I. C. "Palazzo - Salinari", la fiaba vincitrice del secondo festival di Castro dei Volsci. La fiaba, intitolata "I girasoli incantati" racconta la storia di una principessa che vive sola nel suo castello. I suoi genitori sono morti e lei vive in questo grande castello parlando con i fiori di girasole che adornano le sue terre.

Continua la lettura

1 Minuti

Frutta e verdure nelle nostre letture


La nostra scuola, attiva nel partecipare alle edizioni di "Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole" e a Il Maggio dei Libri, si prodiga in proposte didattiche con attività finalizzate a entusiasmare gli alunni verso un approccio positivo nei confronti della lettura anche per la varietà nell'uso dei linguaggi espressivi, che li motivano sia a leggere sia a produrre creativamente all'interno di contesti consapevoli e partecipati.

Continua la lettura

1 Minuti

Parole e voci… Dritte in fondo al cuore


Immaginate un mucchietto di sassi che diventano personaggi di storia narrata, Immaginate un paese dove per poter pronunciare le parole bisogna comprarle e inghiottirle Due storie, due libri: parole che si intrecciano, che ci entrano nell’anima. Il percorso prevede anche un laboratorio di scrittura creativa, parole che imprimono sulla carta che le trattiene e le regala. E immaginate...

Continua la lettura

3 Minuti

Libriamoci… In un viaggio immobile che chiameremo leggere


Gli alunni di classe terza e quarta della scuola primaria hanno scelto i testi più accattivanti per far scoprire la lettura come piacere per sviluppare l'ascolto, la fantasia e la creatività. Gli alunni della classe quarta hanno letto, utilizzando delle forme drammatizzate, alcuni capitoli agli alunni della classe terza, accompagnando la lettura con cartelloni, fumetti e presentazioni multimediali.

Continua la lettura

1 Minuti

Liberi di… agire d’ingegno


In occasione de "Il Maggio dei libri" 2018, gli alunni della classe 3^A della scuola Primaria "P. Borsellino" dell'I. C. "Socrate Mallardo" leggeranno la fiaba de "Il gatto con gli stivali" di Perrault - Edizioni Gulliver, per poi realizzare, attraverso disegni della storia in sequenza con didascalie di sintesi, un libricino da condividere e invitare a leggere ai compagni di altre classi.

Continua la lettura

1 Minuti

Educare i bambini al bello


Un susseguirsi di emozioni ha coinvolto le classi della scuola primaria dell'Istituto Comprensivo "A. De Gasperi" di Caivano, che ha partecipato al Progetto "Libriamoci 2017" con la lettura del libro "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare". Un invito per ognuno di noi a essere sé stesso, a essere determinato e a emanciparsi: "Vola solo chi osa farlo" ci dice Zorba.

Continua la lettura

1 Minuti

Libri brulicanti per autori in erba


"Non tutto quello che si trova a portata di sguardo, può essere decifrato nel tempo di uno sguardo". La conoscenza dei libri brulicanti per recuperare la capacità di concentrarsi nei dettagli e muoversi con lentezza nella complessità del reale.

Continua la lettura

2 Minuti

Voliamo


Il progetto iniziato a novembre 2017 prosegue. L’arte di crescere un lettore è una sfida ardua. Leggere ad alta voce è il modo più efficace per appassionare un bambino ai libri e alle storie, sviluppando in lui prima il piacere e il desiderio e poi la capacità autonoma di leggere.

Continua la lettura

1 Minuto

Leggiamoli e poi… guardiamoli


La stessa storia: prima la leggiamo, poi ne diventiamo spettatori al "cinema", presso la biblioteca comunale, cogliendo analogie e differenze tra il libro e il film ed imparando che un'idea, una situazione, una storia possono essere raccontate e rappresentate in modi diversi.

Continua la lettura

1 Minuti

Libriamoci ad Acri


Il progetto Libriamici vuole avvicinare gli alunni al mondo dei libri visti come amici con cui condividere emozioni, vivere avventure e scoprire nuovi mondi.

Continua la lettura

2 Minuti

La danza dei fiocchi di neve


Un libro è: parole, immagini ma anche carta da risguardi... Quella soglia che promette un viaggio in un altrove dove fantasia e immaginazione non solo trovano spazio, ma diventano gli strumenti principali per l'esplorazione. Nell’ambito delle iniziative #ioleggoperchè e “Libriamoci, Giornate di lettura nelle scuole”, i bambini vengono ammaliati dalla "Danza dei fiocchi di neve".

Continua la lettura

1 Minuti

Il segreto del regno di… Chissà!


La classe terza del plesso è stata coinvolta in un laboratorio di animazione alla lettura finalizzato alla realizzazione di una performance di comunicazione teatrale da presentare in occasione dell'apertura della scuola al territorio. L'iter programmato ha promosso stimolanti processi di apprendimento e il saggio finale ha reso gli alunni protagonisti attivi e consapevoli di una storia condivisa.

Continua la lettura

2 Minuti

Superiamo la paura con Halloween


Chi ha paura della paura? Filastrocche, conte e ricette a tema "mostruoso" proposte e composte da bambine e bambini per affrontare la paura.

Continua la lettura

1 Minuti

Ma la gazza è davvero ladra?


Incontro con l'autore A. Makki, medico di origine siriana, scrittore di filastrocche e ninne nanne, e autore dei libri “La gazza ladra” e “Il frutto del Paradiso” (Zefiro Books ed.) presentanti agli alunni del Plesso "L. Salvadori", scuola polo per l'intercultura in occasione della campagna donazioni #ioleggoperché e della rassegna “Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole" 2017.

Continua la lettura

1 Minuti

Voliamo


Il progetto vuole promuovere, consolidare, potenziare e sviluppare l'amore per la lettura, sradicando la concezione del leggere come un dovere. La scuola come luogo privilegiato e speciale per promuovere itinerari e strategie atti a suscitare curiosità e amore per il libro e a far emergere il bisogno e il piacere della lettura.

Continua la lettura

2 Minuti