Un mondo di parole


il libro è un oggetto: lo si può mettere sul tavolo e guardarlo soltanto, ma se lo apri e leggi diventa un mondo da scoprire.

Continua la lettura

2 Minuti

Leggo per te


Durante la Settimana di "Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole", le docenti hanno iniziato e terminato la lezione con la lettura di un brano. Gli ambienti scolastici si sono trasformati in luoghi di narrazione e ascolto. Docenti e alunni hanno dato voce alle letture nei vari spazi disponibili della scuola: aule, giardino, teatro.

Continua la lettura

2 Minuti

I racconti dei nonni tra i banchi di scuola


In auditorium, gli alunni, sedondosi in cerchio, a turno leggono ad alta voce evocando suoni, sensazioni e stati mentali. Drammatizzazione, racconto e tornei. Gli alunni di V e IV leggono ai piu' piccoli. I nonni raccontano tra i banchi di scuola. Dibattito, video e cartellonistica con fumetto e didascalia.

Continua la lettura

2 Minuti

Il mondo è nostro!


Un viaggio alla scoperta della propria identità e della capacità di esprimere i propri sentimenti, anche quelli che possono farci soffrire o vergognare. Attraverso molte immagini e poche significative parole, gli alunni della classe 4^B della scuola primaria hanno riflettuto sull’importanza del rispetto verso sé stessi e gli altri, nella consapevolezza dei propri punti di forza, debolezza e dei propri limiti.

Continua la lettura

1 Minuti

Leggere è… interpretare


Attraverso la lettura “animata” del romanzo: “I Promessi Sposi” gli alunni hanno analizzato e drammatizzato fatti e personaggi, individuato azioni negative e positive operando delle analogie con l’odierna società (bullismo, violenza sulle donne...). La riflessione finale è stata: gli atteggiamenti degli uomini si ripetono nello spazio e nel tempo anche se in forma e in veste diversa.

Continua la lettura

1 Minuti

Oggi leggiamo insieme


I libri ci permettono di fantasticare, di raggiungere mondi inaspettati. Se poi lo si fa in luoghi diversi dalla scuola diventano ancora più affascinanti.

Continua la lettura

1 Minuti

Con i libri si vola


Quest'anno... Si vola in cielo, si vola in mare. Si vola in una stanza, si vola in un prato. Si vola da soli, si vola insieme... Insomma... CON I LIBRI SI VOLA!

Continua la lettura

2 Minuti

I libri ci aiutano a crescere


Attività di animazione alla lettura, con metodologia ludica e laboratoriale.

Continua la lettura

1 Minuti

Cresco… Leggendo!


Il progetto sarà avviato con la visione della fiaba alla LIM e la rappresentazione di sequenze illustrate.

Continua la lettura

1 Minuti

Storie da mangiare


“Storie da mangiare” è il titolo della nostra attività legata a Libriamoci. L’I. C. “G. Lucatelli” di Tolentino ha inserito l’iniziativa nel Progetto “Cibo e acqua per tutti” che si svolgerà per tutto l’anno scolastico in maniera trasversale, rivolto a tutti gli alunni. A tal fine sono stati scelti testi e letture che potessero avere riferimento ai cibi caratteristici del territorio e all’acqua.

Continua la lettura

3 Minuti

Aiuto, la mensa!


Cosa accade quando a mensa si trovano nel piatto polpettine di pesce e spinaci? Sono stati gli alunni delle classi 4^A e 4^B della Scuola Primaria Largo Petrarca a raccontarlo ai bambini di 5-6 anni della Scuola dell'Infanzia dell'I- C.... Sì, proprio loro hanno vestito i panni di speciali lettori e animatori del libro “Aiuto, la mensa!” di Nicoletta Costa.

Continua la lettura

2 Minuti

Ti racconto una storia


Gli alunni della classe IV D hanno letto un breve stralcio di "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare" ai bambini della prima classe. Il messaggio che hanno lanciato è quello che "...vola solo chi osa farlo": hanno voluto incoraggiare i piccoli compagni ad affrontare questo loro nuovo cammino senza paura.

Continua la lettura

1 Minuto

Incontro con Lia Levi


Gli alunni delle classi seconde e terze della scuola primaria hanno dialogato con Lia Levi.

Continua la lettura

1 Minuti

Ambiente da salvaguardare


Educare è favorire negli allievi la capacità di meraviglia, di ammirazione, di amore e di rispetto per la natura. È importante sostenere la crescita di una mentalità ecologica, per valutare comportamenti che possono mettere a rischio la sopravvivenza dell’uomo, e motivare gli alunni ad assumere comportamenti di cittadini consapevoli e responsabili nei confronti della tutela dell’intero ecosistema.

Continua la lettura

1 Minuti

Libri per volare


Una storia si apre tra parole che volano libere e leggere. Le immagini si rincorrono, alla scoperta dei mille colori del viaggio. Volti, emozioni, luoghi scivolano dalle pagine, una dopo l’altra, tra il cuore e la mente, tra l’immaginazione e quel tempo donato.

Continua la lettura

1 Minuti

Tempo di migrazioni


Il percorso è stato pensato per avvicinare gli alunni al tema delle migrazioni. La stagione autunnale offre lo stimolo per riflettere sui bisogni primari che spingono alcune specie animali ad affrontare la fatica e il rischio di un lungo viaggio. E gli uomini perché migrano? Lettori d'eccezione i ragazzi stranieri del Centro Provinciale Istruzione degli Adulti (CPIA), sede di Sora.

Continua la lettura

2 Minuti

Scopriamo il piacere del leggere


Durante la settimana di Libriamoci, l'insegnante ha presentato ai bambini la struttura generale dei libri. Ha portato avanti il percorso facendo riflettere gli allievi sull'importanza del titolo. Ogni giorno ha dedicato parte della mattinata alla lettura e alla comprensione di alcuni capitoli del libro "I Ridarelli, Rover e il Pupo bello grosso" di Roddy Doyle.

Continua la lettura

1 Minuto

I cinque sensi


Verranno affrontati in sequenza la vista, il tatto, l’olfatto, il gusto e l’udito per stimolare l’interazione con il mondo circostante. Si scoprirà che la vista è il senso predominante, il tatto è il meno consapevolmente utilizzato, l’olfatto è il più collegato ai nostri ricordi, il gusto è in stretta connessione con l’olfatto e l’udito è il primo a svilupparsi nel feto.

Continua la lettura

2 Minuti

Libriamoci 2017


Il progetto mira a far scaturire un autentico amore per il libro e per la lettura. Per questo è indispensabile che le motivazioni si sviluppino su un vissuto emozionale positivo, mediante il quale la lettura si trasformi in gioco divertente, creativo e coinvolgente e diventi un aiuto per rendere possibile un’educazione affettiva ed emotiva nella scuola.

Continua la lettura

1 Minuto

Libriamoci… per piacere


Leggiamo per piacere, per curiosità e per passione! La lettura di libri, racconti, storie rappresenta un valido strumento per potenziare le conoscenze e la abilità degli apprendimenti degli alunni. Leggere è trasversale a tutte le discipline d'insegnamento perché ne rafforza contenuti e linguaggi. La passione per i libri è supportata con la realizzazione di un atelier digitale.

Continua la lettura

4 Minuti