Parola ai giovani lettori: “Uno, nessuno e centomila”


La recensione di "Uno, nessuno e centomila" di Luigi Pirandello, a opera di Francesca Giuliano, dell'I. T. S. “Aterno – Manthonè” di Pescara.

Continua la lettura

1 Commento4 Minuti

Parola ai giovani lettori: “Etica per un figlio”


La recensione di "Etica per un figlio" di Fernando Savater, a opera di Maria De Grandis, dell'I. T. S. “Aterno – Manthonè” di Pescara.

Continua la lettura

1 Commento2 Minuti

Parola ai giovani lettori: “Calandrino è incinto” (Decamerone)


La recensione di "Calandrino è incinto", novella tratta dal Decamerone di Boccaccio, a opera di Dasha Di Martino, dell'I. T. S. “Aterno – Manthonè” di Pescara.

Continua la lettura

1 Commento2 Minuti

Parola ai giovani lettori: “Bianca come il latte, rossa come il sangue”


La recensione del romanzo "Bianca come il latte, rossa come il sangue" di Alessandro D'Avenia a opera di Chiara Albani, dell'I. T. S. “Aterno – Manthonè” di Pescara.

Continua la lettura

1 Commento2 Minuti

Parola ai giovani lettori: “Fahrenheit 451”


La recensione del romanzo "Fahrenheit 451" di Ray Bradbury di di Gaetano Gargiulo del Liceo statale "Comenio" di Napoli.

Continua la lettura

1 Commento4 Minuti

Parola ai giovani lettori: “L’insostenibile leggerezza dell’essere”


La recensione del romanzo "L'insostenibile leggerezza dell'essere" di Milan Kundera di di Giulia Porena dei Licei "Vittoria Colonna" di Roma.

Continua la lettura

1 Commento2 Minuti

Liberamente: finché l’uomo pensa, è libero


A partire dalla riflessione su un tema universale come quello della libertà, è stato proposto un ventaglio di situazioni prendendo spunto dall'analisi di romanzi, poesie, scritti autobiografici che spingessero allo sviluppo ed all'esercizio della libertà individuale, del pensiero critico e quindi dell'azione, che si affina grazie alla lettura, che diviene, così, strumento di liberazione.

Continua la lettura

1 Commento2 Minuti

Spotlight on Europe


Un percorso trasversale artistico, scientifico, storico, letterario, sull’idea di Europa. Con una scelta di letture e di autori che nell’ultimo secolo hanno restituito, da diverse angolazioni, idee e immagini dell’Europa ben contestualizzate nel tempo storico in cui vissero e vivono.

Continua la lettura

1 Commento2 Minuti

L’arte insegna il senso della vita


È un affascinante e ambizioso progetto che riesce a coniugare lo spirito dell’iniziativa "Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole" e la programmazione didattica. In comune accordo con i ragazzi abbiamo scelto il secondo tema che è collegato all’Anno europeo del patrimonio culturale entrando nei quadri, attualizzando le opere con un’ambientazione contemporanea: “Tableau vivant”.

Continua la lettura

1 Commento3 Minuti

La lettura: una “strada” verso la libertà


Il progetto “Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole 2018” ha coinvolto gli studenti delle classi serali e di quelle carcerarie del Percorso per Adulti dell'I. T. S. "Aterno - Manthonè" di Pescara. Una forte emozione ha caratterizzato le attività realizzate, in quanto fondate sul confronto di realtà diverse.

Continua la lettura

1 Commento3 Minuti

Kalòn kalèi (Il Bello chiama)


Le radici culturali dell'Europa sono date, in primis, dalla grande Bellezza; e il Bello - cinto d'assedio dalla bruttezza (inquinamento, distrazione e indifferenza) - chiama. Ci chiama, e noi non possiamo non accorrere, non tentare di liberare la sua dirompente, ma salvifica, forza etica, ponte di luce verso la Verità e la giustizia.

Continua la lettura

1 Commento3 Minuti

Libriamoci con Alessandro D’Avenia


Per l'iniziativa è stata presentata la lettura di alcuni passi dal romanzo di Alessandro D'Avenia "Bianca come il latte, rossa come il sangue", da cui sono state estratte delle traduzioni in lingua georgiana. All'incontro è seguita la recitazione dei brani e la presentazione delle traduzioni.

Continua la lettura

1 Commento1 Minuti

Libriamoci al “Righi”


Tre gli appuntamenti chiave: l’immancabile giornata di lettura ad alta voce nelle classi; l'incontro con gli autori (docenti dell'istituto che hanno pubblicato romanzi di successo a livello nazionale); con un grande lavoro di squadra, abbiamo dato vita a una “creatura letteraria” Frankenstein, attraverso la lettura di testi e le canzoni inedite, scritte e cantate dal vivo con vari travestimenti.

Continua la lettura

1 Commento3 Minuti

Lettori capovolti. Incontro con Marco Ursano


Ci sembra molto coinvolgente che giovani studenti si cimentino con la lettura ad alta voce di fronte all'auditorium pieno; riteniamo, poi, che arricchire l'esperienza con la musica renda le parole particolarmente evocative; infine, crediamo che avere l'autore presente sia una grande motivazione per i ragazzi, anche perché abbiamo scelto ex studenti del nostro Liceo diventati scrittori.

Continua la lettura

1 Commento3 Minuti

Incontro con lo scrittore


Attività di promozione della lettura che prende vita anche grazie alla partecipazione di autori, attori e volontari in veste di lettori. Il nostro istituto ha ospitato, come lettore volontario, Francesco Paolo Reitano, autore del romanzo “Tra Dublino e Piazza Maggiore“ e delle raccolte di poesia “Torno a cercarti” e “Fino alla fine del mondo. Lettere e versi oltre i chilometri“.

Continua la lettura

1 Commento2 Minuti

In viaggio verso la libertà


Un martedi mattina in viaggio verso la libertà al Liceo ginnasio "Francesco Scaduto"- indirizzo classico - di Bagheria (PA), con gli studenti e studentesse della II C e III B, le insegnanti, la Dirigente scolastica e Angela Francine Russo, lettrice per Libriamoci 2018, e messaggera per Ioleggoperchè... In valigia non solo libri e oggetti personali, ma tanti articoli per uno speciale anniversario.

Continua la lettura

1 Commento1 Minuti

Settimana della lettura al Masotto


Si è predisposto un calendario in cui le varie classi si sono inserite con proposte di lettura di vario tipo (narrativo, poetico, storico, scientifico, artistico, teatrale... in italiano e in lingua straniera). Le altre classi si sono prenotate per ascoltare la lettura, o presentazione, o discussione, o dibattito su un determinato testo. Sono intervenute complessivamente 40 classi.

Continua la lettura

1 Commento7 Minuti

Libera-mente


Un’esperienza di social reading al "Panetti - Pitagora" di Bari. La lettura incontra i social.

Continua la lettura

1 Commento3 Minuti

Leggo qui e ora


Il nostro lavoro è quel che si dice "una proposta di legge(re)". Se chiedessimo alle persone, così, improvvisamente, durante le loro attività quotidiane, di leggere pagine di un libro? Quale potrebbe essere la loro reazione? Abbiamo deciso di trovare una risposta sul campo...

Continua la lettura

1 Commento3 Minuti

La letteratura nell’arte


Promuovere agli alunni l'abitudine alla lettura ad alta voce, attraverso due incontri che intersecano la letteratura con musica e arte.

Continua la lettura

1 Commento1 Minuti