della redazione

Ci sono appuntamenti che, anno dopo anno, diventano sempre più familiari, ai quali pensiamo con naturalezza come ad amici che sappiamo esserci sempre vicini. È così anche per Il Maggio dei Libri, la campagna nazionale di promozione della lettura che vi aspetta per la nona edizione e punta a coinvolgervi nella stessa missione di sempre: ricordare o far scoprire a tutti la bellezza e i superpoteri della lettura! A cominciare da quello del “teletrasporto”: leggere è la chiave per evadere da qualsiasi luogo, dalla quotidianità, dalla noia o da contesti nei quali non ci si riconosce, e può condurre ovunque si desideri. Il viaggio, come sapete, inizia il 23 aprile, Giornata mondiale UNESCO del libro e del diritto d’autore, e si conclude il 31 maggio.

Anche quest’anno il Centro per il Libro e la Lettura propone 4 filoni tematici ai quali ispirarsi per i contenuti delle proprie iniziative durante la campagna Il Maggio dei Libri 2019:

Guarda che luna! A cinquanta anni dall’allunaggio

Il 20 luglio 1969 avvenne lo sbarco del primo uomo al mondo su un corpo extraterrestre. L’americano Neil Armstrong, capitano della missione Apollo 11, atterrò sulla Luna e pronunciò la celebre frase: “un piccolo passo per un uomo, un grande balzo per l’umanità”.

Per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado

Scuola dell’infanzia

  • Il giorno della luna, Chris Hadfield, Il Castoro, 2019
  • Stella stellina la notte si avvicina…., Emanuela Bussolati, Giovanna Mantegazza, La Coccinella 2017 
  • Il mio cofanetto Montessori di astronomia, Ève Herrmann, Roberta Rocchi, L’Ippocampo, 2017
  • Armstrong. L’avventurosa storia del primo topo sulla Luna, Torben Kuhlmann, orecchio acerbo, 2016
  • Lo scoiattolo e la luna, Sebastian Meschenmoser, Il Castoro, 2016
  • Sole luna stella, Kurt Vonnegut, Ivan Chermayeff, Topipittori, 2016
  • Mentre tutti dormono, Astrid Lindgren, Kitty Crowther, Il Gioco di Leggere, 2015 
  • Space race, Tom Clohosy Cole, Nobrow Press, 2012
  • Pimpa, Buona notte luna!, Altan, Franco Cosimo Panini, 2011
  • How to catch a star, Oliver Jeffers, Harper, 2010
  • Ninnananna per una pecorella, Eleonora Bellini, Massimo Caccia, Topipittori, 2009
  • Messaggero delle stelle, Peter Sìs, Rizzoli, 2009
  • L’uomo della luna, Tomi Ungerer, Nord-Sud, 2007
  • E sulle case il cielo, Giusi Quarenghi, Chiara Carrer, Topipittori, 2007
  • Papà, mi prendi la luna, per favore?, Eric Carle, La Margherita, 2006
  • Luca la luna e il latte, Maurice Sendak, Babalibri, 2000
  • Nanne di Luna, Giusi Quarenghi, Maria Cristina Lo Cascio, Happy artedizioni, 1997

luna1luna2luna3luna4Scuola primaria

  • Nuno salva la luna, Marino Neri, Canicola, 2019
  • Astrogatti missione luna, Drew Brockington, Il Castoro, 2019
  • Corsa allo spazio, Clive Gifford, DeAgostini, 2019
  • Come diventare un astronauta, Dott.ssa Sheila Kanani, DeAgostini, 2019
  • Armstrong, Giulia Calandra Bonaura, Franco Cosimo Panini, 2019
  • La notte della luna, Guido Quarzo, Anna Vivarelli, Einaudi Ragazzi, 2018 
  • C’era una volta una stella  James Carter, Mar Hernández, Lapis, 2018
  • Quando la luna ero io, Luigi Garlando, Solferino, 2018
  • Planetarium, Christopher Wormell, Raman Prinja, Rizzoli 2018 
  • Atlante del cielo, Lara Albanese, Lucia Scuderi, Jaca Book, 2018
  • Universi. Dai mondi greci ai multiversi, Guillaume Duprat, L’Ippocampo, 2018 
  • Il Big Bang e la nascita dell’universo, Sergio Rossi, Cristiano Lissoni, EL, 2018
  • 1969: Il primo uomo sulla Luna, Christian Hill, Giovanni Pota, EL, 2018
  • Stelle e pianeti, Mack, Clavis, 2018
  • Apollo 13, Christian Hill, Giovanni Pota, EL, 2018
  • Voi siete qui, Daniel Mizielinski, Aleksandra Mizielinska, Mondadori, 2016
  • Uma, la chiocciola in orbita, Manuela Aguzzi, Andrea Mariconti, Carthusia, 2015
  • Professor Astro Gatto e le frontiere dello spazio, Dominic Walliman, Ben Newman, Bao Publishing 2014 
  • Il piccolo principe, Antoine Saint-Exupéry, Bompiani, 2014
  • I cervelloni. Lo sfrecciante libro dell’astronomia, Lisa Swerling, Ralph Lazar, Editoriale Scienza, 2013

luna5luna6luna7luna8Scuola secondaria di I grado

  • Apri gli occhi al cielo, AA.VV. e Silvia Vecchini, Mondadori, 2019
  • Voglio la luna, Umberto Guidoni, Andrea Valente, Editoriale Scienza, 2019
  • La mini e la luna. Il ’68. Le proteste, i sogni e le conquiste degli studenti, Sofia Gallo, Otto Gabos, LibriVolanti, 2018
  • Dialoghi. Conversazioni sulla natura dell’universo, Clifford V. Johnson, Dedalo, 2018 
  • Dalla terra alla luna, Jules Verne, BUR, 2018
  • C’è spazio per tutti, Leo Ortolani, Panini Comics, 2018
  • Il mistero del mondo quantistico, Thibault Damour, Mathieu Burniat, Gribaudo, 2017
  • Missione spazio. I misteri dell’Universo spiegati in un colpo d’occhio!, Giulia De Amicis, National Geographic, 2017
  • Da quassù la Terra è bellissima, Toni Bruno, Bao Publishing, 2016
  • Il diritto di contare, Theodore Melfi, USA, 2016
  • L’universo di Margherita, Simona Cerrato, Margherita Hack, Grazia Nidasio, Editoriale Scienza,  2015
  • La caccia alla meteora, Jules Verne, Michel Verne, Mursia Editore, 2015
  • La grande avventura dell’universo, Stephen e Lucy Hawking, Mondadori, 2012
  • Laika, Nick Abadzis, Magic Press, 2008

luna9luna10luna11Potete aderire con iniziative che si svolgano tra il 23 aprile e il 31 maggio e, come di consueto, vi chiediamo di segnalarcele inserendole – con descrizioni sintetiche – nella piattaforma che raccoglie tutte le iniziative legate al Maggio dei Libri 2019. La banca dati sarà aperta e pronta ad accogliere i vostri eventi a partire dal 18 marzo, all’indirizzo www.ilmaggiodeilibri.it/registrazione e tutti gli organizzatori dovranno richiedere le credenziali prima di poter inserire le proprie iniziative.

Come l’anno scorso, sarà possibile arricchire la scheda dell’evento in banca dati inserendo un’immagine o una locandina (in pdf, jpg o jpeg). Sul sito ufficiale www.ilmaggiodeilibri.it saranno disponibili i materiali grafici da scaricare e personalizzare per promuovere il proprio programma di eventi: vi invitiamo come di consueto ad adottare l’identità visiva della campagna. Inoltre, dopo che la vostra iniziativa sarà stata convalidata, potrete condividerla sui vostri social network, blog e siti grazie a un link diretto, uno strumento in più per diffonderla, migliorarne la riuscita e farcela conoscere (inserendo su Facebook e Twitter il tag #MaggiodeiLibri o la menzione @ilmaggiodeilibri su Facebook e @maggiodeilibri su Twitter). E se amate le foto, non dimenticate il profilo Instagram della campagna (instagram.com/ilmaggiodeilibri): taggate le foto dei vostri appuntamenti usando l’hashtag #MaggiodeiLibri e la menzione @ilmaggiodeilibri e condividete istantaneamente i momenti più belli! Un Social Feed sull’homepage del sito ufficiale aggregherà in tempo reale tutte le interazioni social, permettendovi di essere sempre connessi.