Libriamoci in volo con il Piccolo Principe


La lettura animata di un classico della letteratura per ragazzi ha coinvolto una classe prima della scuola secondaria di 1° grado e una classe quinta della scuola primaria dell’I. C. Oppido-Molochio-Varapodio. Gli alunni si sono divertiti molto nel dare voce ai personaggi del romanzo, ma si sono anche soffermati a riflettere su temi importanti, come l’amicizia.

Continua la lettura

3 Minuti

Leggere per sentire


Festival di lettura "Libriamoci", con principale tematica le emozioni e la lettura come libertà. Svolgimento di reading ad alta voce da parte di lettori volontari qualificati, appartenenti all'associazione Nati per leggere e "...meglio un libro" di Pesaro. La rassegna ha coinvolto 40 classi incluse negli 11 plessi scolastici dell'istituto.

Continua la lettura

2 Minuti

Buon compleanno, Frank!


Anche con i piccoli si inizia a parlare dell'accettazione della diversità.

Continua la lettura

2 Minuti

Davanti a una foresta di libri


Quest’anno "Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole" è stato all’insegna dello scambio, della conoscenza reciproca dei libri e delle varie tipologie di Lettore, vero protagonista di ogni libro, una persona normalissima in fondo.

Continua la lettura

1 Minuti

Il coraggio civile. Quando la lettura diventa riflessione e possibilità di impegni e responsabilità


Riflettere intorno a tematiche trasversali che aiutino i ragazzi a prendere consapevolezza delle diverse situazioni di disagio per gestirle in modo responsabile, imparando a riconoscere il valore aggiunto della diversità. Le classi coinvolte si incontreranno a gruppi, nella sala teatro del nostro istituto, dove accoglieranno genitori, autori, operatori socio-professionali del settore...

Continua la lettura

2 Minuti

Liberiamo il diritto alla lettura


Da un'indagine sulla lettura rivolta ai bambini dai 6 agli 11 anni, alla lettura ad alta voce di testi vari, spizzicando tra i generi, giocando a saltare le pagine, rileggere, non leggere... Fino ad arrivare ai diritti del lettore suggeriti da Pennac, rappresentandoli in un flash mob in piazza, per promuovere il diritto di leggere ovunque e la libertà di leggere qualsiasi cosa in qualsiasi lingua.

Continua la lettura

2 Minuti

Lettura in movimento


L’Istituto "Dante Alighieri" della città di Bariloche in Patagonia (Argentina), per prima volta quest’anno aderisce all'iniziativa “Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole” (22/27 ottobre 2018).

Continua la lettura

1 Minuto

Ti ascolto, racconta


Rilanciare la scrittura attraverso la sua stessa negazione, cioè la messa in discussione delle sue parti formalistiche, per rendere la scuola uno dei luoghi privilegiati del processo collettivo di interpretazione dei segni. Leggere, rileggere e inventare nuovi modi per leggere e scrivere.

Continua la lettura

3 Minuti

Salviamo l’ambiente per il nostro benessere


I testi letti toccano la sfera emozionale con tematiche vicine all’esigenza degli alunni. Nel contempo però, ogni protagonista nel viaggio della vita affronterà e supererà ostacoli grandi in mondi reali e immaginari, in ambienti diversi e meravigliosi; ma ciò che alla fine del percorso permetterà ad ognuno di raggiungere un traguardo sarà ciò che ha costruito nello scambio con gli altri.

Continua la lettura

2 Minuti

Dentro il libro


Il percorso progettuale "Dentro il libro" della Biblioteca Scolastica "E. Salomè" dell’I.C. 53 "Gigante - Neghelli", prevede, tra le varie attività che si propongono durante l'anno ai suoi utenti, anche la partecipazione della scuola al progetto nazionale "Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole".

Continua la lettura

1 Minuti

Viaggio nel mondo dei libri


Mese dedicato alla promozione della lettura, dei libri e delle biblioteche, con i ragazzi protagonisti e promotori culturali all'interno della loro città. Attività di vario genere lungo tutto il periodo, volte a sensibilizzare la cittadinanza e a ricordare a tutti la funzione insostituibile delle narrazioni nella vita di ciascuno. Il tutto concluso da una manifestazione itinerante teatral-musicale.

Continua la lettura

2 Minuti

Storie da mangiare


“Storie da mangiare” è il titolo della nostra attività legata a Libriamoci. L’I. C. “G. Lucatelli” di Tolentino ha inserito l’iniziativa nel Progetto “Cibo e acqua per tutti” che si svolgerà per tutto l’anno scolastico in maniera trasversale, rivolto a tutti gli alunni. A tal fine sono stati scelti testi e letture che potessero avere riferimento ai cibi caratteristici del territorio e all’acqua.

Continua la lettura

3 Minuti

La biblioteca immaginata


Per l'allestimento della nuova biblioteca innovativa d'istituto, abbiamo inseguito suggestioni che parlano del potere dei libri di immaginare nuovi mondi.

Continua la lettura

1 Minuti

Emozioni fra le righe


Saper cogliere riconoscere ed elaborare le emozioni attraverso la lettura per viverle a pieno, belle o brutte che siano. La lettura diventa strumento per aprirsi ed essere accolto empaticamente dagli altri.

Continua la lettura

3 Minuti

Libriamoci in viaggio… Verso la Sicilia di Salvatore Quasimodo


Le giornate della lettura ad alta voce sono state dedicate al grande poeta italiano esponente dell’Ermetismo, Salvatore Quasimodo. In occasione del cinquantesimo anniversario della morte del poeta siciliano, l’I. C. di Crispano (NA), a lui intitolato, gli ha reso omaggio dedicando le attività didattiche alla conoscenza dei suoi scritti e del suo pensiero.

Continua la lettura

2 Minuti

Esploro, leggo e mi meraviglio!


In quei giorni, le classi, forniti di cuscini, sono uscite dall’ambiente scolastico per andare ad esplorare diversi quartieri del territorio per un sano ascolto alla lettura ad alta voce da parte dell’insegnante.

Continua la lettura

2 Minuti

Legger… Mente


La lettura eleva l'individuo e permette a ognuno di essere "leggero" e di sentirsi "leggero" al di sopra delle questioni e degli orizzonti visibili. La lettura fa volare, libera la mente, dona all'essere umano la sua unicità e la sua totalità. Così contemporaneamente l'individuo è nel Mondo ed è il Mondo. Il mondo da salvare (ambiente) da conoscere (solidarietà) il mondo per essere felici (benessere).

Continua la lettura

1 Minuti

Lettura solidale


Il progetto, oltre ad avvicinare i giovani alla lettura, punta a sensibilizzarli rispetto al valore e l'importanza del dono, dell'aiuto reciproco e, quindi, mira a favorire scelte consapevoli e responsabili nei confronti delle persone che vivono in condizioni di difficoltà.

Continua la lettura

1 Minuti

Viaggi di carta…


Un viaggio emozionante, avventuroso, pieno di scoperte e incontri lungo i sentieri della fantasia, dove l'incontro con gli altri è sempre e solo fonte di gioia e arricchimento. Stazione di partenza: una scuola aperta, ricca, possibile. Destinazione: La bellezza. Unico bagaglio necessario: tanta fantasia e curiosità. Buon viaggio a tutti!

Continua la lettura

3 Minuti

Leggimi, leggimi, leggimi


Metti venti lettori, scrittori e poeti in una biblioteca colorata e piena di libri con circa quattrocento studenti tra i 4 e i 14 anni immersi in letture emozionali... Ecco gli ingredienti del nostro progetto.

Continua la lettura

1 Minuti