I cinque sensi


Il nostro laboratorio si ispira alla storia accattivante di un simpatico bruco raccontata nel libro di Eric Carle "Il bruco mai sazio". Una domenica mattina esce da un piccolo uovo un bruco affamato che si incammina alla ricerca di cibo. Durante la settimana mangia tutta la frutta che trova senza mai saziarsi fino a quando si sente male per un'indigestione.

Continua la lettura

1 Minuti

Quante storie sotto la luna!


I volti della luna sono la molteplicità dei linguaggi con cui il nostro istituto ha partecipato a Il Maggio dei Libri 2019. Tra il 10 e il 20 maggio sono stati attivati percorsi vari per incentivare l'ascolto e la lettura, stimolare forme di libera creatività e favorire collaborazioni in cui ciascuno si è sentito protagonista attivo di un progetto condiviso.

Continua la lettura

2 Minuti

SENZA PAROLE immagini che raccontano NEI LIBRI (17/24 maggio 2019, Castelfranco Veneto)


12 Biblioteche insieme - Un Progetto di Educazione alla Lettura del Polo Bibliotecario di Castelfranco Veneto: mostre, tavole rotonde, incontri di formazioni, laboratori, letture animate.

Continua la lettura

1 Minuti

L come libri, L come libertà


A partire da ottobre 2018 fino a gennaio 2019, aspettavamo il venerdì per sederci in terra in cerchio sui nostri cuscini a leggere/ascoltare la storia di Viki. Abbiamo viaggiato con lui dall'Albania, attraverso l'Adriatico, da Bari a Milano; abbiamo viaggiato nel tempo, nello spazio e dentro di noi, per far luce sui pregiudizi che si annidano in tutti e lasciare spazio alla libertà di pensare e di sentire.

Continua la lettura

16 Minuti

La classe agitata


Lo spettacolo è il risultato di una vera e propria ricerca teatrale che il Laboratorio Integrato Piero Gabrielli ha svolto quest’anno, seguendo un tema ben preciso, ovvero: “Ri_Creazione, riflessioni fantastiche sulla scuola”. Ci siamo domandati: ma se questa scuola di cui tutti si lamentano, genitori, studenti, insegnanti, di colpo scomparisse? Anzi, meglio, se fosse vietata anche perché costa troppo, cosa accadrebbe?

Continua la lettura

8 Minuti

Lettura come libertà a Palermo


Scegliendo il tema "la lettura come libertà" si propone un percorso in cui la lettura a voce alta e l'interpretazione delle illustrazioni saranno un libero viaggio tra parole e immagini. I bambini saranno condotti all'interno di ogni libro con la proiezione di ogni pagina, che diventerà scenario dove ognuno diventa protagonista e spettatore.

Continua la lettura

4 Minuti

Listen, Talk, Spell and Act


L'Istituto Comprensivo Fiano è uno dei partner di Erasmus LTSA. Il progetto mira a sensibilizzare gli insegnanti e i genitori della scuola materna sull'importanza della lettura per i bambini dell'asilo. L'obiettivo è lo scambio di buone prassi ed esperienze tra diversi partner internazionali che possono portare a metodi di lettura nuovi e innovativi e strategie per migliorare la lettura precoce.

Continua la lettura

3 Minuti

Bookcrossing Massa


Scrittrice di libri per l'infanzia e insegnante di spagnolo ai bambini, effettuo laboratori di lettura e creatività nelle scuole dell'infanzia e nelle scuole primarie. Creando il progetto "Bookcrossing Massa", mi sono data l'obiettivo di avvicinare il più possibile le nuove generazioni alla lettura, proponendo il 1° concorso letterario per le scuole nel 2017, con ottimi risultati.

Continua la lettura

1 Minuti

Bambini e ragazzi al Festivaletteratura di Mantova


Dal 5 al 9 settembre, a Mantova, si tiene la XXII edizione del Festivaletteratura. Come ogni anno, numerosissimi sono gli incontri e gli eventi, e tra questi ve ne sono anche molti dedicati a bambini e ragazzi. Li riassumiamo per voi.

Continua la lettura

2 Minuti

Parole dietro l’angolo. Dalla lettura alla scrittura, verso il festival della fiaba


È di Montescaglioso, della classe III C della scuola primaria dell'I. C. "Palazzo - Salinari", la fiaba vincitrice del secondo festival di Castro dei Volsci. La fiaba, intitolata "I girasoli incantati" racconta la storia di una principessa che vive sola nel suo castello. I suoi genitori sono morti e lei vive in questo grande castello parlando con i fiori di girasole che adornano le sue terre.

Continua la lettura

1 Minuti

Il libro come proposta educativa plurisensoriale


Abbiamo pensato di unire il piacere della lettura ad alta voce dei libri, all’esperienza anche tattile di quest’ultimi favorendo così la scoperta di diversi materiali e texture utilizzando come tramite il nostro corpo e in particolare il “con-tatto” con le mani. Per approfondire questo interessantissimo tema abbiamo chiesto aiuto a professionisti che lavorano con bambini non vedenti e che si occupano, nello specifico, di editoria e di sviluppo di sussidi tiflodidattici rivolti ai bimbi con disabilità visiva.

Continua la lettura

3 Minuti

Il piacere di leggere in libertà


Ci siamo soffermati, come da indicazione de "Il Maggio dei Libri", sul tema della libertà. Ecco la libertà di scegliere un luogo diverso dalle aule, per questo abbiamo preferito leggere sotto gli alberi e nel prato verde; libertà di scegliere libri sul fantastico come quelli di Roald Dahl; libertà di scegliere l'animazione come modalità accattivante per promuovere la lettura.

Continua la lettura

2 Minuti

Parole e voci… Dritte in fondo al cuore


Immaginate un mucchietto di sassi che diventano personaggi di storia narrata, Immaginate un paese dove per poter pronunciare le parole bisogna comprarle e inghiottirle Due storie, due libri: parole che si intrecciano, che ci entrano nell’anima. Il percorso prevede anche un laboratorio di scrittura creativa, parole che imprimono sulla carta che le trattiene e le regala. E immaginate...

Continua la lettura

3 Minuti

Libri brulicanti per autori in erba


"Non tutto quello che si trova a portata di sguardo, può essere decifrato nel tempo di uno sguardo". La conoscenza dei libri brulicanti per recuperare la capacità di concentrarsi nei dettagli e muoversi con lentezza nella complessità del reale.

Continua la lettura

2 Minuti

Festival Tuttestorie – Call for proposal (Cagliari)


Il 13° Festival Tuttestorie invita operatori culturali, performer, artisti Under35 a presentare proposte per laboratori e performance rivolti a bambini da 0 a 8 anni e genitori. Il festival si terrà a Cagliari dal 4 all'8 ottobre 2018. I progetti devono essere inviati entro e non oltre il 9 aprile.

Continua la lettura

4 Minuti

La letteratura nell’arte


Promuovere agli alunni l'abitudine alla lettura ad alta voce, attraverso due incontri che intersecano la letteratura con musica e arte.

Continua la lettura

1 Minuti

“Immagina di essere in guerra: viaggio di un laboratorio”


Un laboratorio tra lettura e teatro a cura di Daniela Carucci, basato sul libro "Immagina di essere in guerra" di Janne Teller, che prosegue anche nel 2018 con un secondo ciclo di altri dieci incontri, realizzati grazie alla collaborazione tra rivista Andersen e Goethe-Institut Genua.

Continua la lettura

1 Minuti

Il segreto del regno di… Chissà!


La classe terza del plesso è stata coinvolta in un laboratorio di animazione alla lettura finalizzato alla realizzazione di una performance di comunicazione teatrale da presentare in occasione dell'apertura della scuola al territorio. L'iter programmato ha promosso stimolanti processi di apprendimento e il saggio finale ha reso gli alunni protagonisti attivi e consapevoli di una storia condivisa.

Continua la lettura

2 Minuti

I corsi di formazione di Spazio b**k (gennaio/febbraio 2018)


Tra gennaio e febbraio 2018 la libreria Spazio b**k ha in programma, oltre a numerose altre proposte, quattro corsi di formazione di grande interesse anche per insegnanti, bibliotecari ed educatori alla lettura.

Continua la lettura

1 Minuti

Amico Ragnolo


Nell'ambito della rassegna "Octoberbook 2017" e di "Città che Legge - Copertino" l'associazione Vele Racconto accoglie i bambini dai 3 ai 4 anni per una divertente ed emozionante lettura sull'amicizia! Lettura animata e laboratorio manipolativo "Amico Ragnolo". Autore e illustratore: Gloria Francella.

Continua la lettura

2 Minuti