Libriamoci a Palazzo


Il progetto ha visto coinvolti i gli alunni dell'istituto comprensivo "Palazzo Salinari" di Montescaglioso,che ha promosso la lettura ad alta voce attraverso incontri con autori, nonni, cantastorie, e l'inaugurazione di una casetta per lo scambio di libri: chi vorrà potrà donare un libro oppure prenderlo in prestito per leggerlo.

Continua la lettura

3 Minuti

Libriamoci al “Righi”


Tre gli appuntamenti chiave: l’immancabile giornata di lettura ad alta voce nelle classi; l'incontro con gli autori (docenti dell'istituto che hanno pubblicato romanzi di successo a livello nazionale); con un grande lavoro di squadra, abbiamo dato vita a una “creatura letteraria” Frankenstein, attraverso la lettura di testi e le canzoni inedite, scritte e cantate dal vivo con vari travestimenti.

Continua la lettura

3 Minuti

Libriamoci in volo con il Piccolo Principe


La lettura animata di un classico della letteratura per ragazzi ha coinvolto una classe prima della scuola secondaria di 1° grado e una classe quinta della scuola primaria dell’I. C. Oppido-Molochio-Varapodio. Gli alunni si sono divertiti molto nel dare voce ai personaggi del romanzo, ma si sono anche soffermati a riflettere su temi importanti, come l’amicizia.

Continua la lettura

3 Minuti

Favole sotto l’ombrello


Un bambino che si muove fra le pagine di un libro apre il suo cuore, arricchisce il suo pensiero, è pronto per una vita migliore. Leggere è un’avventura meravigliosa.

Continua la lettura

2 Minuti

Un bambino che legge, sarà un uomo che pensa


L'I. C. S. "Giampietro - Romano" ha partecipato a Libriamoci 2018, proponendo agli alunni letture ad alta voce di racconti e romanzi, costruzioni di segnalibri e di libri pop up, lezioni di dizione e tanto altro; il tutto si è concluso con una giornata di festa in cui gli alunni più grandi hanno letto testi tratti da "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare" ai più piccoli.

Continua la lettura

3 Minuti

Leggiamo insieme


Nella settimana dal 22 fino al 25 ittobre gli allunni delle classi IV, sez. A e B, hanno letto ad alta voce il libro "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare" di Luis Sepulveda, commentando a fine lettura tutti i capitoli letti.

Continua la lettura

1 Minuti

Diritti per la libertà


I Diritti dei Fanciulli raccontati e vissuti attraverso la lettura di "Fila Diritto", coloratissimo volume firmato da Andrea Serra e illustrato da Elena Cannas. Con la partecipazione straordinaria del Sindaco di Donori e degli alunni della Scuola dell'Infanzia un percorso di giochi, filastrocche e disegni alla scoperta della Carta dei Diritti del Fanciullo.

Continua la lettura

2 Minuti

Costituiamoci


La Costituzione… Un libro per tutti... che indica la strada per comprendere il DIRITTO ALLA LIBERTÀ. La lettura diventa allora strumento di consapevolezza, di creatività, di libertà.

Continua la lettura

1 Minuti

Rodari… in scena


Gli alunni delle classi seconde si approcceranno alla lettura e analisi dei testi del noto autore Gianni Rodari. Nel corso dell'anno scolastico saranno presentati testi inerenti le attività didattiche svolte e saranno analizzati sia dal punto di vista grammaticale che espressivo (lettura comunicativa). Infine, gli alunni drammatizzeranno tali testi in uno spettacolo conclusivo (Rodari in scena).

Continua la lettura

1 Minuto

Leggere per sentire


Festival di lettura "Libriamoci", con principale tematica le emozioni e la lettura come libertà. Svolgimento di reading ad alta voce da parte di lettori volontari qualificati, appartenenti all'associazione Nati per leggere e "...meglio un libro" di Pesaro. La rassegna ha coinvolto 40 classi incluse negli 11 plessi scolastici dell'istituto.

Continua la lettura

2 Minuti

A scuola si legge!


Un anno scolastico ricco di attività di promozione della lettura nell'Istituto Comprensivo di Dolianova. Oltre 30 iniziative, da ottobre a maggio per testimoniare che "a scuola si legge"!

Continua la lettura

3 Minuti

I libri sono porte


"I libri sono porte" che ti fanno uscire, viaggiare; ti fanno entrare in altre vite o tenere a bada brutte cose. Sempre comunque è il lettore che decide di muovere quella maniglia ed è questa la libertà che ci piace sperimentare. Nel nostro plesso i "grandi" leggono ai "piccoli" che si lasciano trascinare e coinvolgere. Tutto ciò che accade dopo non è mai pianificato, ma ci sorprende sempre!

Continua la lettura

2 Minuti

Lettura come libertà


Quest'anno Libriamoci ha coinvolto proprio tutti. Dal 22 al 26 ottobre genitori, nonni, amici, insegnanti di altre scuole, negozianti, lo scrittore Giancarlo Pavan, l'assessore Paola Ranzato, il Sindaco Davide Gianella e la Dirigente Franca Milani hanno dato il loro grande contributo per promuovere la lettura.

Continua la lettura

1 Minuti

Non mi stanco di leggere


L'obiettivo principale era quello di avvicinare le persone, adulte e non, al mondo della “Lettura ad Alta Voce”. Come? Dando vita a numerose iniziative che hanno come protagonisti non solo i bimbi della nostra scuola ma anche numerosi adulti provenienti da diversi mondi come quello dello spettacolo, del teatro e della solidarietà.

Continua la lettura

4 Minuti

Sulle ali dei libri


Per promuovere e favorire l'amore per la lettura abbiamo creato occasioni d'incontro tra adulti e bambini per condividere il piacere della lettura vissuta insieme. Scoprire che aprire un libro è come aprire una finestra sul mondo.

Continua la lettura

1 Minuti

C’è un limite alla libertà


Il progetto, svolto a classi aperte dalle classi prime della scuola secondaria di 1° grado dell'I. C. "G. Sabatini", ha previsto la lettura degli articoli della Costituzione italiana relativi alla libertà.

Continua la lettura

1 Minuti

Liberi di lottare contro le ingiustizie


Il progetto è partito dalla lettura della graphic novel "Peppino Impastato. Un giullare contro la mafia" di M. Rizzo e L. Bonaccorso. Tale linguaggio, molto legato alla "civiltà delle immagini" del mondo contemporaneo, rappresenta un valido mezzo per avvicinare gli studenti alla lettura.

Continua la lettura

1 Minuti

Il colore, vivacità della vita: il coraggio di Artemisia, pittrice leggendaria


Abbiamo aderito a questa iniziativa perché riteniamo che il colore sia la base del disegno, perché il colore sia allegria, perché il colore sia un essere straordinario, dotato di tante qualità. Il colore è anche linguaggio visivo che assume un significato simbolico: il verde speranza, il rosso amore, ecc. "Il colore è vivacità e non monotonia, bisogna vivere a colori e non in bianco e nero".

Continua la lettura

3 Minuti

Lettori capovolti. Incontro con Marco Ursano


Ci sembra molto coinvolgente che giovani studenti si cimentino con la lettura ad alta voce di fronte all'auditorium pieno; riteniamo, poi, che arricchire l'esperienza con la musica renda le parole particolarmente evocative; infine, crediamo che avere l'autore presente sia una grande motivazione per i ragazzi, anche perché abbiamo scelto ex studenti del nostro Liceo diventati scrittori.

Continua la lettura

3 Minuti

Incontro con lo scrittore


Attività di promozione della lettura che prende vita anche grazie alla partecipazione di autori, attori e volontari in veste di lettori. Il nostro istituto ha ospitato, come lettore volontario, Francesco Paolo Reitano, autore del romanzo “Tra Dublino e Piazza Maggiore“ e delle raccolte di poesia “Torno a cercarti” e “Fino alla fine del mondo. Lettere e versi oltre i chilometri“.

Continua la lettura

2 Minuti