Scienza e fantasia!


“Nulla è più scientifico della fantasia” (R. Benigni): di qui parte il nostro percorso dove scienza e fantasia rappresentano il binomio fantastico per eccellenza suggerito da Rodari. Una serata dedicata alla lettura ad alta voce ha rappresentato un rilevante momento di condivisione e di relazione tra bambino e adulto al fine di trovare un terreno e un linguaggio comune per lo sviluppo emotivo.

Continua la lettura

2 Minuti

Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza


"Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza" di Luis Sepùlveda. Arrivano i nonni a scuola per raccontarci la storia di una lumaca alla continua ricerca della sua identità... Le letture sono seguite da un momento conviviale in cui nonni e bambini assaporano merende del passato. In seguito i bambini drammatizzano la storia e realizzano un lapbook.

Continua la lettura

1 Minuti

Siamo tutti profughi


Leggere il mondo con gli occhi della freschezza di un bambino significa abbracciare un compagno nuovo, accogliere chi bussa alla tua porta, creare legami di inclusione e solidarietà. Superare stereotipi e paure e guardare negli occhi chi chiede aiuto: questi i temi centrali del reading di letture che abbiamo organizzato nella nostra scuola.

Continua la lettura

1 Minuti

Le ali della libertà


Da sempre l'uomo aspira alla libertà: potersi esprimere liberamente, credere senza costrizione, amare incondizionatamente. Le attività sono state finalizzate a promuovere una crescita equilibrata del singolo allievo, affinché possa assumere atteggiamenti responsabili e consapevoli verso se stesso, la società e il mondo intero, mirando ai valori di pace e libertà.

Continua la lettura

1 Minuti

Un libro per amico


E se ancora sono piccolo e so leggere a stento? Beh, posso sempre ascoltare, se qualcuno trova il tempo di leggere per me. La maestra lo fa sempre a scuola, ma a casa forse i genitori hanno troppo da fare. Allora, invitiamoli a scuola a leggere per me e per tutti i miei compagni. Magari ci prendono gusto e da domani leggeranno anche a casa per me.

Continua la lettura

2 Minuti

Leggere… per mettere le ali!


La scuola Primaria "Ricordo dei caduti" di Giavera del Montello ha aderito a questa quinta edizione di “Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole” con un susseguirsi di eventi e attività che si sono svolti dal 22 al 27 ottobre 2018 in tutte le classi del Plesso ma anche all'aperto e all'interno della biblioteca comunale.

Continua la lettura

3 Minuti

Libriamoci a Palazzo


Il progetto ha visto coinvolti i gli alunni dell'istituto comprensivo "Palazzo Salinari" di Montescaglioso,che ha promosso la lettura ad alta voce attraverso incontri con autori, nonni, cantastorie, e l'inaugurazione di una casetta per lo scambio di libri: chi vorrà potrà donare un libro oppure prenderlo in prestito per leggerlo.

Continua la lettura

3 Minuti

Libriamoci in volo con il Piccolo Principe


La lettura animata di un classico della letteratura per ragazzi ha coinvolto una classe prima della scuola secondaria di 1° grado e una classe quinta della scuola primaria dell’I. C. Oppido-Molochio-Varapodio. Gli alunni si sono divertiti molto nel dare voce ai personaggi del romanzo, ma si sono anche soffermati a riflettere su temi importanti, come l’amicizia.

Continua la lettura

3 Minuti

Favole sotto l’ombrello


Un bambino che si muove fra le pagine di un libro apre il suo cuore, arricchisce il suo pensiero, è pronto per una vita migliore. Leggere è un’avventura meravigliosa.

Continua la lettura

2 Minuti

Un bambino che legge, sarà un uomo che pensa


L'I. C. S. "Giampietro - Romano" ha partecipato a Libriamoci 2018, proponendo agli alunni letture ad alta voce di racconti e romanzi, costruzioni di segnalibri e di libri pop up, lezioni di dizione e tanto altro; il tutto si è concluso con una giornata di festa in cui gli alunni più grandi hanno letto testi tratti da "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare" ai più piccoli.

Continua la lettura

3 Minuti

Leggiamo insieme


Nella settimana dal 22 fino al 25 ittobre gli allunni delle classi IV, sez. A e B, hanno letto ad alta voce il libro "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare" di Luis Sepulveda, commentando a fine lettura tutti i capitoli letti.

Continua la lettura

1 Minuti

Rodari… in scena


Gli alunni delle classi seconde si approcceranno alla lettura e analisi dei testi del noto autore Gianni Rodari. Nel corso dell'anno scolastico saranno presentati testi inerenti le attività didattiche svolte e saranno analizzati sia dal punto di vista grammaticale che espressivo (lettura comunicativa). Infine, gli alunni drammatizzeranno tali testi in uno spettacolo conclusivo (Rodari in scena).

Continua la lettura

1 Minuto

Leggere per sentire


Festival di lettura "Libriamoci", con principale tematica le emozioni e la lettura come libertà. Svolgimento di reading ad alta voce da parte di lettori volontari qualificati, appartenenti all'associazione Nati per leggere e "...meglio un libro" di Pesaro. La rassegna ha coinvolto 40 classi incluse negli 11 plessi scolastici dell'istituto.

Continua la lettura

2 Minuti

A scuola si legge!


Un anno scolastico ricco di attività di promozione della lettura nell'Istituto Comprensivo di Dolianova. Oltre 30 iniziative, da ottobre a maggio per testimoniare che "a scuola si legge"!

Continua la lettura

3 Minuti

I libri sono porte


"I libri sono porte" che ti fanno uscire, viaggiare; ti fanno entrare in altre vite o tenere a bada brutte cose. Sempre comunque è il lettore che decide di muovere quella maniglia ed è questa la libertà che ci piace sperimentare. Nel nostro plesso i "grandi" leggono ai "piccoli" che si lasciano trascinare e coinvolgere. Tutto ciò che accade dopo non è mai pianificato, ma ci sorprende sempre!

Continua la lettura

2 Minuti

Lettura come libertà


Quest'anno Libriamoci ha coinvolto proprio tutti. Dal 22 al 26 ottobre genitori, nonni, amici, insegnanti di altre scuole, negozianti, lo scrittore Giancarlo Pavan, l'assessore Paola Ranzato, il Sindaco Davide Gianella e la Dirigente Franca Milani hanno dato il loro grande contributo per promuovere la lettura.

Continua la lettura

1 Minuti

Non mi stanco di leggere


L'obiettivo principale era quello di avvicinare le persone, adulte e non, al mondo della “Lettura ad Alta Voce”. Come? Dando vita a numerose iniziative che hanno come protagonisti non solo i bimbi della nostra scuola ma anche numerosi adulti provenienti da diversi mondi come quello dello spettacolo, del teatro e della solidarietà.

Continua la lettura

4 Minuti

Sulle ali dei libri


Per promuovere e favorire l'amore per la lettura abbiamo creato occasioni d'incontro tra adulti e bambini per condividere il piacere della lettura vissuta insieme. Scoprire che aprire un libro è come aprire una finestra sul mondo.

Continua la lettura

1 Minuti

Il colore, vivacità della vita: il coraggio di Artemisia, pittrice leggendaria


Abbiamo aderito a questa iniziativa perché riteniamo che il colore sia la base del disegno, perché il colore sia allegria, perché il colore sia un essere straordinario, dotato di tante qualità. Il colore è anche linguaggio visivo che assume un significato simbolico: il verde speranza, il rosso amore, ecc. "Il colore è vivacità e non monotonia, bisogna vivere a colori e non in bianco e nero".

Continua la lettura

3 Minuti

In viaggio con il fenicottero rosa


Si è concluso venerdì 26 ottobre 2018 il progetto "In viaggio con il fenicottero rosa", un percorso alla scoperta dell'Africa e della sua cultura lontana. Vincenzo Lerro, autore del libro "L'altra parte di me, ritorno in Africa" ha spiegato come è nata l'idea del libro e ha riletto ai bambini alcune pagine del libro evidenziando alcuni valori come amicizia e rispetto della diversità.

Continua la lettura

2 Minuti