Nelle scuole della Toscana si comincia a “Leggere forte”. Il 7 aprile l’evento a Firenze


Un progetto della Regione Toscana che ha lo scopo di favorire il successo dei percorsi scolastici e di vita dei bambini e dei ragazzi tramite gli effetti della lettura ad alta voce. L'iniziativa è realizzata in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale della Toscana, l'Indire (l'Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa) e il Centro per il libro e la lettura.

Continua la lettura

4 Minuti

Quel gran genio di Leonardo


In occasione dei 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci, sulle orme del grande genio nella città di Milano. Gli alunni sono stati protagonisti nella progressiva conoscenza del personaggio. Siamo partiti da Libriamoci, con la lettura del libro "Io Leonardo Da Vinci" di Massimo Polidoro e conseguente emozionante incontro con l'autore.

Continua la lettura

3 Minuti

L’estate in cui tutto cambiò (bibliografia per le scuole primarie)


La bibliografia che leggerete è il frutto di un esperimento di studio laboratoriale stupefacente. Più di cinquanta tra insegnati e bibliotecarie provenienti da tutta la Sardegna (trenta scuole e biblioteche) hanno lavorato assieme per creare uno strumento che potesse essere di supporto a chi come loro si dedica all’attività di promuovere la lettura e selezionare i migliori libri per le bambine e i bambini con cui quotidianamente si confrontano.

Continua la lettura

11 Minuti

Tana… Libera Libro


Attraverso un percorso di letture a cadenza mensile svolgeremo laboratori di lettura dove promuovere e sensibilizzare la comunità del territorio a una maggiore attenzione verso l'ambiente. Il percorso è iniziato il 16 novembre, e si concluderà a maggio proprio con la campagna nazionale de Il Maggio dei Libri.

Continua la lettura

5 Minuti

Promozione della lettura, chi la fa? – Intervista a Roberta Favia (Teste Fiorite)


Si arricchisce ancora il ciclo di interviste a chi si occupa in prima persona di promozione della lettura: librai, bibliotecari, blogger, esperti di illustrazione e letteratura per ragazzi e per l'infanzia. L'appuntamento di oggi è con Roberta Favia (Teste Fiorite).

Continua la lettura

11 Minuti

BiblioPride 2019 a Bagheria


BiblioPride ha fatto rinascere per tre giorni la bellissima Villa Cutó, Palazzo storico purtroppo abbandonato in questi ultimi anni. Meraviglioso vedere tanti bambini interessarsi di lettura, fare cultura ed essere attivi. Un ricco calendario proposto alle Istituzioni Scolastiche della Scuola primaria di Bagheria, che ha coinvolto circa 40 classi, 750 bambini e bambine dai 7 ai 10 anni, accompagnati dalle loro insegnanti e rappresentanti di classe.

Continua la lettura

8 Minuti

SeLF. Secondigliano Libro Festival – Settima edizione 2019/20


L'Associazione SeLF, SecondiglianoLibroFestival, promuove per il settimo anno un'iniziativa per incentivare il livello di lettura fra i giovani della periferia nord di Napoli. L'associazione distribuisce un congruo numero di copie di tre testi di autori ed editori locali; i libri vengono discussi con il docente di lettere e poi con gli autori. Alla fine votano e assegnano il premio "Sgarrupato".

Continua la lettura

4 Minuti

La 6^ edizione di “Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole” cambia date: dall’11 al 16 novembre 2019


Il progetto nazionale di promozione della lettura nelle scuole cambia date e, invece che a fine ottobre, torna dall’11 al 16 novembre 2019. Due i temi battezzati per questa edizione: "Gianni Rodari: il gioco delle parole, tra suoni e colori" e "Noi salveremo il pianeta".

Continua la lettura

3 Minuti

Libri d’aMARE


L'obiettivo dell'iniziativa gratuita “Libri d’aMARE” promossa e ideata dall'estate 2014 presso i lidi “Porto di Spagna” e “La Navicella”, siti in Santa Flavia (Pa), è stato fino a oggi quello di favorire la lettura anche in spiaggia, attraverso il prestito e fruizione in loco.

Continua la lettura

3 Minuti

Leggi-AMO


Leggere in modo silenzioso e ad alta voce per promuovere lo sviluppo di processi linguistici e cognitivi, emotivi e affettivi che aprono la porta al mondo della conoscenza e della cultura, all’esplorazione fantastica e all’immaginario, allo sviluppo di atteggiamenti empatici verso gli altri.

Continua la lettura

1 Minuti

Oltre 7.000 eventi e 515.000 partecipanti! Un bilancio da record per Il Maggio dei Libri 2019


La nona edizione della campagna nazionale di promozione della lettura si è conclusa il 31 maggio con numeri da record: 4.010 iniziative “ufficiali” registrate nella banca dati della campagna, che hanno coinvolto oltre mezzo milione di persone in librerie, biblioteche, scuole e spazi inediti, a cui si aggiungono quasi altrettanti eventi emersi dal monitoraggio stampa e sul territorio.

Continua la lettura

13 Minuti

Leggere all’infinito


Istantanea di due giornate dedicate al Maggio dei libri 2019 presso la scuola "G. Cirincione". Si sono svolte in un clima gioioso e di grande partecipazione dei bambini, dei genitori, dei docenti e anche dei cittadini, amici, volontari lettori e lettrici le due giornate dedicate alla Manifestazione nazionale Il Maggio dei Libri.

Continua la lettura

3 Minuti

“Xanadu – Comunità di lettori ostinati” – I vincitori della 15^ Edizione


Giovedì 22 maggio, presso il Teatro Antoniano di Bologna, si è celebrata la festa finale della quindicesima edizione di Xanadu, alla presenza di oltre 500 studenti da tutta Italia e di importanti ospiti quali Frances Hardinge, Marino Neri e Lorenzo Ghetti, e sono state annunciate le classifiche finali delle scuole secondarie di primo e di secondo grado, ottenute grazie ai voti espressi dai partecipanti sul sito del progetto.

Continua la lettura

3 Minuti

La biblioteca dei libri viventi (Udine, 17 maggio)


Una vera biblioteca con tanto di bibliotecari e catalogo, la differenza sta nel fatto che invece di sfogliare le pagine bisogna ascoltare, comodamente seduti davanti ai tavolini che i ragazzi hanno "apparecchiato" con oggetti, strumenti musicali, cibo, disegni, liberi di narrare come meglio credono.

Continua la lettura

3 Minuti

“Invito alla lettura” vince il FELA Literacy Award


Il FELA Literacy Award del 2019 è stato assegnato al progetto "Invito alla lettura", per il suo obiettivo di migliorare lo sviluppo professionale degli insegnanti nel campo dell'alfabetizzazione e promozione della lettura. Nel tentativo di raggiungere il maggior numero possibile di insegnanti, la televisione è usata come uno strumento, con risultati estremamente soddisfacenti.

Continua la lettura

3 Minuti

SENZA PAROLE immagini che raccontano NEI LIBRI (17/24 maggio 2019, Castelfranco Veneto)


12 Biblioteche insieme - Un Progetto di Educazione alla Lettura del Polo Bibliotecario di Castelfranco Veneto: mostre, tavole rotonde, incontri di formazioni, laboratori, letture animate.

Continua la lettura

1 Minuti

A me in biblioteca piace andare, e le storie raccontare


La scrittrice Annamaria Piccione a Bagheria con il suo "Se dico no, è no!", pubblicato da Matilda Editrice, all'interno del progetto “A me in biblioteca piace andare e le storie raccontare”.

Continua la lettura

3 Minuti

L come libri, L come libertà


A partire da ottobre 2018 fino a gennaio 2019, aspettavamo il venerdì per sederci in terra in cerchio sui nostri cuscini a leggere/ascoltare la storia di Viki. Abbiamo viaggiato con lui dall'Albania, attraverso l'Adriatico, da Bari a Milano; abbiamo viaggiato nel tempo, nello spazio e dentro di noi, per far luce sui pregiudizi che si annidano in tutti e lasciare spazio alla libertà di pensare e di sentire.

Continua la lettura

16 Minuti

Educare alla literacy – Bologna Children’s Book Fair (3 aprile, H 9.30)


Il Centro per il Libro e la lettura organizza, in collaborazione con RAI Cultura e la Fiera del libro per ragazzi di Bologna, il corso “I Percorsi del Lettore. Buone pratiche in Europa Per la Formazione” rivolto a insegnanti, bibliotecari ed educatori interessati ad approfondire la propria competenza e conoscenza nell’ambito della formazione dei lettori.

Continua la lettura

2 Minuti

PUNTI LUCE. Libriamoci e Xanadu – “L’ascolto del narratore”


Stefania Liverini, autrice del blog "La coda dei libri", operatrice culturale, promotrice della lettura, ha raccolto alcune riflessioni sul ruolo del narratore di storie, a margine degli incontri del corso sperimentale "PUNTI LUCE. Libriamoci e Xanadu".

Continua la lettura

4 Minuti