Parola ai giovani lettori: “Il cane che ha visto Dio”


Le recensioni de "Il cane che ha visto Dio", racconto di Dino Buzzati tratto dalla raccolta "Il crollo della Baliverna", a opera di alcuni studenti dell'I. I. S. "Falcone - Righi" (Corsico - MI).

Continua la lettura

13 Minuti

Leggere, riflettere, capire, intervenire


"Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole" 2019: come coniugare il piacere della lettura con quello della cittadinanza attiva e consapevole.

Continua la lettura

1 Minuti

Tempo di lettura


Reading break quotidiano a cura degli studenti del Liceo "Alfonso Maria de' Liguori" di Acerra (NA) nella settimana dall'11 al 16 Novembre, dalle 11.15 alle 11.30, e due incontri con lettori d'eccezione lunedì 11, per inaugurare e presentare l'attività con l'ing. Di Buono, autore di Terra di Nessuno. Romanzo ambientale e mercoledì 13 con lo scrittore Martin Rua, autore de L'ultimo libro del Veggente.

Continua la lettura

2 Minuti

Parola ai giovani lettori: “Sostiene Pereira”


La recensione di "Sostiene Pereira" di Antonio Tabucchi, a opera di Marialuisa Schiavottiello, del Liceo Scientifico "A. M. de' Liguori" (Acerra - NA).

Continua la lettura

4 Minuti

Libriamoci al Salvatorelli


Questa mattina a scuola abbiamo... Letto la natura! Testi narrativi, poesie, canzoni, articoli di giornale, liberamente scelti dagli studenti in base alla loro sensibilità. Un unico filo conduttore: la tematica ambientale, spaziando dai cambiamenti climatici, alla produzione dei rifiuti, all’inquinamento dell’aria, dell’acqua e del suolo.

Continua la lettura

1 Minuti

Libriamoci al Virgilio. Incontro con Annalisa Ambrosio


Ci si può approcciare alla filosofia di Platone attraverso la lettura di un libro che sta a metà tra il saggio e il racconto? Noi ci abbiamo provato con la lettura del libro di Annalisa Ambrosio "Platone. Storia di un dolore che cambia il mondo" (Bompiani), seguita da un incontro con l'autrice, svoltosi lo scorso 11 novembre, in occasione di Libriamoci 2019.

Continua la lettura

5 Minuti

Parliamone: la sostenibilità


Imparare a discutere attraverso la lettura. La lettura come fonte di argomentazioni per essere più incisivi nella trattazione degli argomenti. Il debate per implementare le soft skills.

Continua la lettura

2 Minuti

“Iniziamo” dalla natura: Demetra e Persefone da Enna a Eleusi


Perché leggere i classici? I classici antichi hanno la peculiarità di insegnarci a chiederci il "perché" della vita, a individuare cosa per noi è "sacro". Quest'anno "sacro" per noi è LA DIFESA DELL'AMBIENTE. L'anno corrente ci vede impegnati nello studio dell'INNO A DEMETRA di OMERO insieme alla Scuola Statale Italiana all'Estero di Atene.

Continua la lettura

9 Minuti

Incontro con l’autore Maurizio Cotrona


Maurizio Cotrona, scrittore tarantino, ha presentato ai ragazzi il suo romanzo Il figlio di Persefone, che è la storia di due fratelli determinati a far chiudere l’Ilva di Taranto.

Continua la lettura

3 Minuti

Quando leggere rende liberi!


L’educazione alla lettura supera quindi gli ambiti specifici dell’educazione linguistica per connotarsi come obiettivo più ampio di formazione della persona e consente agli studenti di saper gestire autonomamente e consapevolmente il proprio rapporto con la sfera dell’informazione e con le proprie aspirazioni culturali.

Continua la lettura

2 Minuti

Parola ai giovani lettori: “Addio fantasmi”


La recensione di "Addio fantasmi" di Nadia Terranova, a opera di Alessia Solidoro, delI'Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Pietro Giannone” (San Marco in Lamis - FG).

Continua la lettura

4 Minuti

Parola ai giovani lettori: “Immersa nel caos”


La recensione di "Immersa nel caos" di Lida Michela Carullo, a opera di Eva Palermo, del Liceo Statale "Vito Capialbi" di Vibo Valentia.

Continua la lettura

2 Minuti

SeLF. Secondigliano Libro Festival – Settima edizione 2019/20


L'Associazione SeLF, SecondiglianoLibroFestival, promuove per il settimo anno un'iniziativa per incentivare il livello di lettura fra i giovani della periferia nord di Napoli. L'associazione distribuisce un congruo numero di copie di tre testi di autori ed editori locali; i libri vengono discussi con il docente di lettere e poi con gli autori. Alla fine votano e assegnano il premio "Sgarrupato".

Continua la lettura

4 Minuti

La 6^ edizione di “Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole” cambia date: dall’11 al 16 novembre 2019


Il progetto nazionale di promozione della lettura nelle scuole cambia date e, invece che a fine ottobre, torna dall’11 al 16 novembre 2019. Due i temi battezzati per questa edizione: "Gianni Rodari: il gioco delle parole, tra suoni e colori" e "Noi salveremo il pianeta".

Continua la lettura

3 Minuti

Parola ai giovani lettori: “La stanza dei pensieri”


La recensione de "La stanza dei pensieri" di Giulia Porena, a opera di Cesare Lo Magno, del Liceo "Cornelio Tacito" di Roma.

Continua la lettura

4 Minuti

Proclamati i vincitori del “Premio Scriviamoci” per l’anno scolastico 2018/19


La quinta edizione del premio di scrittura Scriviamoci, dedicato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado (a.s. 2018-19), ha avuto il seguente tema: "Tolleranza, pluralismo, diversità". La Commissione giudicatrice del concorso ha esaminato gli elaborati tenendo conto di tre indicatori: padronanza lessicale; coerenza e coesione della scrittura; originalità degli elaborati.

Continua la lettura

2 Minuti

Il giovane Holden a Tor Vergata


Gli studenti dell'istituto secondario "Besta - Gloriosi" di Battipaglia sono stati invitati a partecipare alla giornata di orientamento "Porte aperte 2018/2019", che si è tenuto presso l'ateneo l'8 maggio 2019. Oltre alle giornate dedicate all'orientamento, gli studenti partecipanti hanno lavorato alla realizzazione di un breve video composto dalla riproduzione di alcune tra le scene più significative del celebre libro.

Continua la lettura

2 Minuti

“Xanadu – Comunità di lettori ostinati” – I vincitori della 15^ Edizione


Giovedì 22 maggio, presso il Teatro Antoniano di Bologna, si è celebrata la festa finale della quindicesima edizione di Xanadu, alla presenza di oltre 500 studenti da tutta Italia e di importanti ospiti quali Frances Hardinge, Marino Neri e Lorenzo Ghetti, e sono state annunciate le classifiche finali delle scuole secondarie di primo e di secondo grado, ottenute grazie ai voti espressi dai partecipanti sul sito del progetto.

Continua la lettura

3 Minuti

Scelte di classe. Leggere in circolo 2018 – I vincitori


Lo scorso 23 maggio, presso la Sala Sinopoli dell'Auditorium Parco della Musica di Roma, sono stati proclamati i vincitori, suddivisei per 5 fasce d’età, del premio Scelte di Classe. Leggere in circolo, alla presenza di tutti i 150 circoli di classe (le classi-giuria), del Comitato di selezione, degli editori e degli autori.

Continua la lettura

7 Minuti

La biblioteca dei libri viventi (Udine, 17 maggio)


Una vera biblioteca con tanto di bibliotecari e catalogo, la differenza sta nel fatto che invece di sfogliare le pagine bisogna ascoltare, comodamente seduti davanti ai tavolini che i ragazzi hanno "apparecchiato" con oggetti, strumenti musicali, cibo, disegni, liberi di narrare come meglio credono.

Continua la lettura

3 Minuti