Libri in volo


Voliamo con i libri... Saliremo le scale della fantasia tra nuvole, parole, idee e tanta voglia di stare insieme! Scendere con i piedi per terra sarà più bello… Ci trascineranno appassionanti pagine con tante tante storie!

Continua la lettura

3 Minuti

#paroledelcodice vs #parolefuorimoda


Il viaggio internautico delle classi III B e III C della S. S. di 1° grado di Stornarella, guidate dalla prof.ssa Paola Grillo, alla riscoperta della straordinaria ricchezza dell'italiano, recuperando parole trascurate, dimenticate, in via d'estinzione.

Continua la lettura

3 Minuti

Biblioteca di classe: lettura e condivisione per spiccare il volo


Si parte: mettiamo la "quarta" per viaggiare nel fantastico mondo delle parole e librarci tra le meraviglie delle loro storie.

Continua la lettura

1 Minuti

Volare lib(e)ri immaginando…


Attraverso l'attivazione di molteplici laboratori, il nostro progetto ha voluto contribuire a incentivare l'interesse per i libri, intesi come strumenti intramontabili per crescere liberi e creativi. L'amore per la lettura non è rimasto confinato tra le mura della scuola, ma ha coinvolto nella nostra esperienza le risorse locali, suscitando un interesse collettivo nei confronti dell'iniziativa.

Continua la lettura

3 Minuti

Ci piace leggere final-mente


Grazie al Progetto "Libriamoci: giornate di lettura nelle scuole" l'intero plesso Rodari è stato coinvolto nella creazione di Librolandia, luogo magico e incantato dove regnano sovrani i libri.

Continua la lettura

2 Minuti

La lettura ci cattura!


“LA LETTURA CI CATTURA!” intende promuovere la lettura in tutte le classi e la sperimentazione di nuovi metodi didattici. Propone la partecipazione a eventi e incontri con editori, attori, poeti e autori e, con loro, organizza gruppi di lettura ad alta voce.

Continua la lettura

3 Minuti

Letture tutto l’anno


Il progetto si propone di attivare e potenziare l’amore per la lettura, di entrare in un rapporto di curiosità e interesse rispetto al libro e di acquisire le competenze necessarie per realizzare libere rielaborazioni e creazioni di storie.

Continua la lettura

2 Minuti

Lettura che passione!


Il Comprensivo 1 privilegia la lettura ad alta voce anche attraverso le varie iniziative promosse dalla Biblioteca "Lo Scrigno". che organizza durante l’anno pomeriggi di lettura ad alta voce per esplorare e alimentare l’immaginario, impegnando la sensorialità e facendo fare esperienza della dimensione fantastica, che nutre e completa la realtà.

Continua la lettura

1 Minuti

Tutti a bordo con filosofia


Non un incontro, ma un viaggio "filosofico" in compagnia di Talete, Socrate e Aristotele tra i piccoli e i grandi "perché" dei bambini, quello del 23 settembre, nella Biblioteca Comunale, tra le classi quinte della scuola primaria dell'Istituto Comprensivo "Aldo Moro" di Stornarella e le docenti Annalisa e Paola Grillo.

Continua la lettura

2 Minuti

In principio era l’incipit


Raccontare il proprio libro preferito a partire dal suo incipit e condividerlo con amministratori, insegnanti, alunni e genitori: “In principio era l’incipit” è il titolo della manifestazione per la Festa dei Lettori “Leggo, ergo sum. FAI leggere”, tenutasi nell’Aula Consiliare del Comune di Stornarella il 22 settembre scorso, che ha coinvolto gli alunni delle classi terze della scuola secondaria.

Continua la lettura

3 Minuti

I progetti della Libera Biblioteca PG Terzi


La biblioteca scolastica "Elisa Scala", il progetto "Natura Lettura Cultura", il circolo di lettura "Roma e dintorni" e i numeri della Libera Biblioteca PG Terzi.

Continua la lettura

5 Minuti

Leggiamo insieme 2016/2017


Il progetto di lettura "Leggiamo insieme", per ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado, si svolge presso la sala Teresina Degan della biblioteca Civica di Pordenone, a partire dal 18 ottobre.

Continua la lettura

1 Minuti

Euklidea – Crescere con le scienze


Presentazione del progetto “Euklidea - Crescere con le scienze”, promosso da AIB Veneto, che avverrà a Venezia, Fondazione Querini Stampalia, sabato 29 ottobre.

Continua la lettura

1 Minuti

Raccontare il mito: strumenti e metodi tra biblioteca e scuola


Prima giornata di formazione del progetto "Crescere leggendo" che dedica la sua sesta edizione al tema NEI PANNI DEGLI ALTRI, capacità preziosa alla base di qualsiasi relazione, fondamentale per lo scambio, il confronto, la comprensione e la crescita personale.

Continua la lettura

3 Minuti

“Quattro notti tra le storie” – Quarta edizione, dal 9 al 18 agosto


Quattro biblioteche (Allerona, Castel Giorgio, Castel Viscardo e Porano), quattro date (tra il 9 e il 18 agosto), quattro serate magiche interamente dedicate ai bambini, tra letture e animazioni nella cornice suggestiva di antichi borghi e fantastici scenari.

Continua la lettura

1 Minuti

“Un mare di libri”, dal 22 luglio al 28 agosto il Bibliobus al Lido di Ostia


A partire dal 22 luglio e fino al 28 agosto, il Bibliobus, la biblioteca itinerante, approda al Lido di Ostia con “Un mare di Libri” per allietare "L'Estate" del litorale. La manifestazione, a cura di Biblioteche di Roma e X Municipio, offrirà: prestito di libri, presentazioni di romanzi e saggi, laboratori editoriali per bambini.

Continua la lettura

2 Minuti

L’appello della Biblioteca Le Balate di Palermo


La petizione lanciata su Change.org dai volontari della biblioteca.

Continua la lettura

1 Minuti

Libriamoci tutto l’anno


Grazie al corso di formazione “Leggere che piacere” e dopo l'esperienza positiva di Libriamoci 2015, si è deciso di dar vita nel 2016 a un laboratorio di lettura permanente utilizzando un'aula della scuola dell'infanzia per contenere i libri e oggetti per le attività (materiali naturali e di recupero, colori e strumenti) ma anche per ospitare i bambini di in piccoli gruppi per poter fruire delle letture e delle attività proposte in seguito.

Continua la lettura

6 Minuti

Dalla tavola…alla favola (Nutriamoci di buona lettura)


In un gioco di animazione teatrale gli alunni hanno vissuto un'esperienza di grande coinvolgimento emotivo passando dal reale vero e proprio al fantastico e da mondi incantati alla quotidianità. L'atteggiamento ludico che hanno manifestato nello sfondo educativo condiviso ha dato un preciso significato alla STORIA collettiva in cui tutti i bambini sono riusciti a riconoscersi.

Continua la lettura

2 Minuti