Sì viaggiare


Il viaggio nella lettura che l'Istituto Comprensivo "A. Manzoni" di Cava Manara (PV) ha compiuto con gli alunni dei plessi della Scuola Primaria durante tutto l'anno scolastico e che ha lasciato molti ricordi che abbiamo voluto raccogliere nella pubblicazione del nostro giornalino scolastico diventando cronisti delle nostre storie vissute insieme.

Continua la lettura

3 Minuti

Fiabe a merenda


L'11 marzo è stata inaugurata una biblioteca/laboratorio per gli alunni della scuola dell'infanzia e primaria di San Nicola (I.C. Busciolano - Potenza). In occasione della messa in posa del primo libro, con la manifestazione “Fiabe a merenda”, sono stati attivati due laboratori gestiti dal prof. Giovanni Rubino, scrittore di romanzi, e dalla dott. Michela Pinto, scrittrice di racconti per bambini.

Continua la lettura

2 Minuti

Giornata della salute: l’alimentazione sana per la mente e per il corpo


Da Giovenale ai nostri giorni nulla è cambiato riguardo all'assunto “Mens sana in corpore sano”. L'importanza della salute sia del corpo che della mente resta un punto cruciale dello sviluppo dell'uomo e la scuola ha il dovere di sostenere nel migliore dei modi tale sviluppo. La lettura diventa un mezzo fondamentale per una mente sana ma anche per un corpo sano.

Continua la lettura

3 Minuti

Arcobaleno di parole


È stata presentata al pubblico, il 16 febbraio, l’antologia, a cura di Paola Grillo, "Arcobaleno di parole" (Bastogi Libri) che raccoglie 61 poesie e 6 racconti di 26 alunni dell’Istituto Comprensivo “Aldo Moro” di Stornarella, premiati in vari concorsi letterari nazionali negli ultimi tre anni.

Continua la lettura

3 Minuti

Inaugurazione della biblioteca scolastica alla scuola “P. Mondrian”


Lunedì 15 febbraio 2016, si è svolta l'inaugurazione della biblioteca scolastica della scuola primaria "Piet Mondrian" (sita in via Giuseppe Capograssi, 23), appartenente all'Istituto comprensivo "Raffaello" di Roma.

Continua la lettura

1 Minuti

Giornata della memoria – Libri per non dimenticare


In occasione della giornata della memoria quest’anno alcune classi del 1° Istituto Comprensivo "E. De Amicis" di Floridia (SR) hanno scelto di “ricordare” la triste ricorrenza del 27 gennaio dedicandosi alla lettura di libri sull’argomento e al loro approfondimento.

Continua la lettura

3 Minuti

Una storia per tutti


È stata una settimana intensa che ha coinvolto lettori volontari come nonni e genitori, trasmettendo ai bambini e alle bambine l'emozione di una storia che hanno amato. Sono venuti a trovarci anche degli autori che hanno stimolato i giovani lettori al piacere della lettura, cercando di proporre i libri come amici attraverso i quali costruire mondi ancora da esplorare e storie da trovare.

Continua la lettura

1 Minuto

Leggere con piacere… Per fare molta strada


Il desiderio di leggere va suscitato nei bambini fin dai primi anni di vita. Gli educatori hanno il compito di accendere gli interessi idonei a far emergere il bisogno e il piacere della lettura. Il nostro progetto di lettura vuole indurre gli alunni a scoprire il libro come un "compagno di viaggio" che si gusta insieme nella logica, nella verità, nella riflessione e nella fantasia.

Continua la lettura

1 Minuti

Leggere è bello!


"Leggere è bello!" è stato un impegno importante che ha mobilitato più di 1000 alunni, coinvolti in diverse e differenziate attività, in occasione della settimana della lettura.

Continua la lettura

3 Minuti

A tutti… Libri!


Reading, full immersion di pensieri e parole, incontri speciali con la presenza di lettori d'eccezione. Un progetto di collaborazione e continuità tra la Scuola dell'Infanzia, la Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado dalla convinzione che c'è un libro per tutti e che prima delle parole c'è la voce, I più grandi leggono ai piccoli:"Io leggo a voi, tu a noi, noi a loro".

Continua la lettura

2 Minuti

Merenda in biblioteca


Alcuni lettori d’eccezione si sono alternati nelle letture ad alta voce, accompagnate da una piacevole merenda, all’interno della biblioteca “E. Labbrozzi”, interna all'istituto.

Continua la lettura

2 Minuti

I libri cambiano la vita…


Amaro esercizio, obbligo scolastico: così percepiscono la lettura i nostri studenti. Leggere ad alta voce con espressività coinvolge sempre tutti emotivamente. Pennac ha scritto: "...rileggevo tutto ad alta voce. Perché? Per la meraviglia. Le parole pronunciate si mettevano ad esistere al di fuori di me, vivevano veramente." I nostri studenti lo hanno vissuto realmente anche grazie a Libriamoci.

Continua la lettura

4 Minuti

Noi, piccoli lettori, ci libriamo come aquiloni


Gli alunni hanno presentato, leggendo ad alta voce, un brano del loro libro preferito ai compagni e ai docenti. Si è librata l'emozione di essere protagonisti nella scelta e nell'espressione. Un'attività semplice e spontanea che ha permesso a coetanei, genitori e docenti di imparare qualcosa sulle loro preferenze, al di fuori degli schemi tradizionali di lettura proposti in classe.

Continua la lettura

2 Minuti

Bilblionavigando


L'obiettivo prioritario del progetto" Biblionavigando" è stato il coinvolgimento degli alunni in prima persona, avvicinandoli ai libri attraverso attività di lettura ad alta voce, letture animate da pantomima e drammatizzazioni, organizzate con la partecipazione straordinaria di "lettori speciali", quali nonni e attori di compagnie teatrali territoriali.

Continua la lettura

3 Minuti

Dal libro all’incontro con l’autore


È un progetto che fornisce competenze necessarie alla realizzazione di un rapporto attivo, creativo e costruttivo con il libro. Si educa all'ascolto e alla comunicazione con gli altri e a cogliere alcuni messaggi letterari per trasformarli in testi teatrali.

Continua la lettura

1 Minuti

Il libro… Il mio migliore amico


In data 26 ottobre 2015 si è organizzata una Tavola Rotonda per inaugurare la settimana della lettura (per 138 alunni di quarta e quinta). L'iniziativa continuerà con la lettura del libro "Leonardo e il fiore della vita" con l'intento di effettuare un percorso legato all'astronomia. Saranno previsti laboratori e visite d'istruzione a Gorga (RM).

Continua la lettura

1 Minuto

“Piccoli lettori crescono” e “Fiabe in pillole”


Durante le giornate di Libriamoci l'I. C. "A. Busciolano" di Potenza ha organizzato due iniziative diverse: una intitolata "Piccoli lettori Crescono" nel Plesso della Scuola Primaria di Giuliano e l'altra dal titolo "Fiabe in pillole" nella sezione di Scuola in Ospedale presso l'Azienda Ospedaliera Regionale "S. Carlo".

Continua la lettura

2 Minuti

Momenti di lettura


La lettura ad alta voce, da parte di un adulto, è il modo più semplice e diretto per avvicinare il bambino al mondo dei libri. Il ricordo delle storie ascoltate da bambini rimane forte, intenso e duraturo nella memoria in quanto ricco del legame affettivo che solo i libri sanno creare.

Continua la lettura

1 Minuti

The story of Meg and Mog


La storia narra le avventure di una strega di nome Meg e del suo gatto Mog.

Continua la lettura

1 Minuto

Pinocchio 2.0 e le sue storie


"Libriamoci" è stato inserito in questo anno scolastico nel progetto Pinocchio 2.0. Rappresenta anche un viaggio condiviso tra diversi ordini scolastici (dalla scuole dall’infanzia alla secondaria di secondo grado) ed avviene mediante l’esplorazione di ambienti (reali, fantastici, virtuali) e metodologie diversi.

Continua la lettura

2 Minuti