Le letture della legalità


Il Convitto Nazionale "G. Falcone" anche quest'anno apre i lavori del progetto "le letture della legalità", momenti fondamentali del percorso saranno Libriamoci e la Giornata Mondiale del Libro. La scuola intende in questo modo legare le scelte dei libri al territorio del percorso Arabo-normanno su cui la scuola ricade, e ai luoghi della Legalità a cui il nome della scuola è legato.

Continua la lettura

2 Minuti

Imparare Paesaggio: alla riscoperta delle nostre origini


Lontano dal voler essere una nostalgica visita nel passato, il progetto è inteso a raccontare, partendo da piccole realtà, la Sicilia tutta, con le sue mille emergenze ma anche con la sua grande voglia di risorgere e di dar voce a quella sicilianità che vede oltre le immagini “convenzionali” del nostro paese, con l’orgogliosa convinzione che il Sole del riscatto splende ancora.

Continua la lettura

3 Minuti

Le emozioni della legalità


L'obiettivo generale è educare alla legalità e alla cittadinanza attiva, offrendo ai minori opportunità concrete di cambiamento, attraverso la conoscenza del territorio in cui vivono e delle sue dinamiche sociali, culturali ed economiche, stimolandoli ad essere agenti di cambiamento e diffusori di legalità e coscienza civile. Educare alle emozioni attraverso la pedagogia della marginalità.

Continua la lettura

2 Minuti

Libertà, Legalità, Fraternità


L'incontro che si terrà ilì 24 ottobre 2016 presso l'Istituto "Bandini" di Siena. Il mondo delle carceri (Legalità) sarà al centro di questa iniziativa. Con esso il ruolo che hanno biblioteca, lettura e scrittura per chi è privato della libertà, e l'attività di volontariato culturale che costituiscono un significativo esempio di fraternità.

Continua la lettura

2 Minuti

Vivere nella legalità


Le regole stanno alla base del vivere quotidiano: ci accompagnano a casa, a scuola, in ufficio, in strada, nei giochi e consentono a tutti di vivere meglio e più sereni. Il rispetto delle regole della buona convivenza riguarda tutti, anche i ragazzi. E’ fondamentale che i giovani lo apprendano, perché solo così, un domani, potranno favorire una completa affermazione della legalità.

Continua la lettura

2 Minuti

Libro semente e germoglio di libertà


Il percorso di lettura “Libro semente e germoglio di libertà” si prefigge di far conoscere ai nostri alunni gli aspetti culturali, economici e politici che hanno favorito lo sviluppo del fenomeno mafioso. È importante fornire gli stimoli culturali necessari per far germogliare in loro una coscienza civica che li renda attivi cittadini di domani e non arresi osservatori.

Continua la lettura

3 Minuti

Libriamoci e legalizziamoci


Il Progetto è centrato sulla lettura di brani legati al tema della legalità e della droga. Si punterà sul coinvolgimento diretto degli studenti, partendo da esperienze a loro note. Un importante corredo del lavoro sarà rappresentato dalla collaborazione con la Polizia di Stato, per un incontro formativo ed informativo. Lo scopo è prevenire e ridurre il disagio giovanile.

Continua la lettura

2 Minuti

Un mare di storie


Un mare di storie è un progetto che mira alla conoscenza del fenomeno dell'immigrazione attraverso un diverso punto di vista, quello dei migranti e delle loro storie. Un mare attraversato da uomini, donne, bambini che approdano nei nostri territori con un unico pesantissimo bagaglio, la loro vita.

Continua la lettura

2 Minuti

V.O.C.I. Voci Vi Odo Con Intensità. Le voci dei testimoni di legalità, bussole di moralità.


Se la mafia impone il silenzio, la voce della legalità deve librarsi limpida e chiara. Tendiamo l’orecchio alle voci dei testimoni dei diritti che hanno attraversato gli ultimi quarant’anni della storia d’Italia, lasciando il segno. Seguiamo le loro voci, bussole di moralità.

Continua la lettura

8 Minuti

Giustizia e letteratura


Finalità del progetto è stabilire un confronto tra l'ideale di giustizia nel corso dei secoli a partire dal'Ottocento fino ai nostri giorni mettendo in evidenza differenze ed analogie.

Continua la lettura

1 Minuto

La figura del Tiranno tra legalità e illegalità


Il tiranno nei secoli ha sempre esercitato fascino e orrore. Esploriamolo nelle sue legali e illegali sfaccettature!

Continua la lettura

2 Minuti

Parole coraggiose, parole contagiose. I luoghi e le storie di don Pino Puglisi e Peppino Impastato


L’attività “Parole coraggiose, parole contagiose”, pensata per Libriamoci 2016, prende spunto dal tema della legalità, filo conduttore del progetto dell’intero Istituto comprensivo “E. De Amicis” di Floridia. Saranno presentati due personaggi importanti, che hanno dedicato la propria vita a combattere la criminalità siciliana e in particolar modo di Palermo: don Pino Puglisi e Peppino Impastato.

Continua la lettura

1 Minuti

Bill. Biblioteca della legalità


Uno dei temi della terza edizione di "Libriamoci: giorante di lettura nelle scuole" è la legalità. Vi proponiamo una bibliografia di oltre duecento titoli da promuovere e utilizzare nelle scuole, che si pone l'obiettivo di costruire un immaginario che metta al centro il senso civico e diffonda la cultura della legalità.

Continua la lettura

3 Minuti

Nasce la biblioteca “A porte aperte” a Napoli


Giovanni Durante, padre di Annalisa, vittima innocente di camorra, ha costruito libro dopo libro una biblioteca che ha inaugurato il 22 giugno nel rione Forcella di Napoli.

Continua la lettura

1 Minuti