Xanadu: leggere con gli adolescenti – Critica sociale e fine della Magistralità


Una riflessione sui libri vincitori dell'ultima edizione di "Xanadu - Comunità di lettori ostinati", progetto curato da Hamelin Associazione Culturale.

Continua la lettura

25 Minuti

Dei libri “a tema”


Un approfondimento su cosa siano i libri "a tema", e se, e quanto, possano essere importanti nella formazione del lettore.

Continua la lettura

9 Minuti

Letturaperitivo


Al termine di una maratona di lettura di libri per concorrere come giuria di ragazzi al premio "Bancarellino" abbiamo deciso di leggere a voce alta i libri che ci sono piaciuti di più. Abbiamo cominciato noi professori, dalle scale della scuola e via... I ragazzi hanno presentato pagine scelte con le ombre cinesi, gli oggetti, animazioni varie... Per concludere con un aperitivo tutti insieme!

Continua la lettura

1 Minuti

La mise en scène di un finale alternativo


Abbiamo coinvolto i ragazzi nella lettura e analisi di quattro testi di letteratura per ragazzi ("Il piccolo Principe", " Il giro del mondo in 80 giorni", "Cuore", "Il richiamo della foresta"). I ragazzi hanno scritto un finale alternativo e lo hanno messo in "scena"!

Continua la lettura

1 Minuti

Mare di libri – Festival dei ragazzi che leggono


Il festival "Mare di Libri" nasce da una sfida: quello di proporre tre giorni di eventi letterari a quel target di pubblico - i ragazzi dagli 11 ai 18 anni - che tutti gli altri festival sembravano dimenticare, ma nel quale, statistiche alla mano, rientrano i più forti lettori.

Continua la lettura

1 Minuti

“Cosa leggono i ragazzi” – Inchiesta sulle letture giovanili


I pediatri Piero Bini e Giovanni Giaretto, con la Fondazione "Alberto Colonnetti" - Centro studi di letteratura giovanile, hanno realizzato un articolato studio sulle letture giovanili che ha coinvolto oltre 1000 studenti delle scuole secondarie di primo grado dell'area metropolitana di Torino.

Continua la lettura

2 Minuti

La verità, nel bene e nel male


Il racconto del tour italiano di Melvin Burgess, e dell'appassionato confronto dello scrittore con i ragazzi sui temi che emergono dai suoi romanzi.

Continua la lettura

3 Minuti

Il tour italiano di Melvin Burgess


Ospite delle associazioni Equilibri e Hamelin, Burgess è stato protagonista di una serie di incontri con i ragazzi in diverse località d’Italia, tra il 18 e il 22 maggio.

Continua la lettura

3 Minuti

“Parole al cartoccio” – Rassegna di letteratura per bambini e ragazzi


È iniziato ieri a Cesenatico "Parole al cartoccio", rassegna di letteratura per bambini e ragazzi. Numerosi gli incontri, i laboratori, e gli spettacoli, che si susseguiranno fino al 20 giugno.

Continua la lettura

1 Minuti

L’INDICIBILE. La morte sugli albi e sui libri per bambini. Partendo dalla Shoah e pensando a oggi.


Una bibliografia ragionata che riflette su come si possa raccontare la morte ai bambini attraverso i libri.

Continua la lettura

11 Minuti

La festa finale di “Xanadu – Comunità di lettori ostinati”


La festa finale di "Xanadu - Comunità di lettori ostinati" ha visto la partecipazione di oltre settecento ragazzi provenienti da tutta Italia. Sono stati proclamati i libri vincitori dell'undicesima edizione del progetto di educazione alla lettura, alla presenza di due ospiti d'eccezione: Melvin Burgess e Gianni Biondillo.

Continua la lettura

2 Minuti

Commentarii de Inepto Puero


Per gli studenti più riluttanti ad affrontare le materie classiche, al posto di "Commentarii de bello Gallico" di Giulio Cesare arriva "Commentarii de Inepto Puero", più noto ai lettori italiani come "Diario di una Schiappa", ora disponibile nella sua nuovissima - e al tempo stesso classica - versione in latino!

Continua la lettura

4 Minuti

Sophie sui tetti di Parigi


Katherine Rundell riesce a costruire, nel suo romanzo "Sophie sui tetti di Parigi", un intreccio coinvolgente e, soprattutto, ad animarlo di personaggi affascinanti, che si muovono in un’atmosfera suggestiva, come può esserlo quella notturna nella capitale francese di fine Ottocento.

Continua la lettura

7 Minuti

Parole in libertà. Sulla censura


Si sono sentite parole come “bruciati sui roghi” che, accostate a “libri”, ricordano periodi tra i più cupi della storia. E del resto l’obiettivo dei censori è proprio quello di cancellare certe parole dai libri per ragazzi: sesso, corpo, morte, droga, e forse anche realtà, forse futuro.

Continua la lettura

3 Minuti