Cannizzaro (Fahrenheit) 451


E se un giorno improvvisamente e ineluttabilmente qualcuno imponesse il divieto della lettura, del possesso di libri cartacei o digitali, pena la morte e il rogo? Se i libri fossero solo carta da bruciare perché non infettino le menti degli uomini che li leggono? Il peggiore dei vostri incubi o il migliore dei vostri sogni? Benvenuti in ITI Cannizzaro (Fahrenheit) 451.

Continua la lettura

2 Minuti

Un libro… Il mondo in tasca!


All'interno di ogni libro c'è una storia da scoprire, composta da personaggi che possono o meno rispecchiare il modo di vivere dei bambini, e in entrambi i casi, possono scoprire nuovi tasselli capaci di farli crescere sia mentalmente, sia emotivamente, un poco di più.

Continua la lettura

1 Minuti

Emotiva…mente


Libriamoci... Libriamoci in volo sulle ali della fantasia, sorretti dal dolce vento della lettura che ci prende e ci trasporta in mondi incantati, magici e pieni di senso... Un senso che ci rende verità e bellezza! Verità e bellezza possibili... Rintracciabili dentro di noi, negli altri... Nel mondo!

Continua la lettura

1 Minuti

Un libro lungo un giorno


Insegnanti, ragazzi, bibliotecari, lettori di professione e lettori volontari, amministratori, librai, pediatri, scrittori, papà, mamme, nonni, baby sitter, conduttori radiofonici si passano idealmente il testimone in questa giornata di LETTURE e RACCONTI AD ALTA VOCE in ogni luogo della regione.

Continua la lettura

3 Minuti

Libera…mente


La scuola rappresenta il luogo privilegiato e speciale per promuovere itinerari e strategie atti a suscitare curiosità e amore per il libro, a far emergere il bisogno e il piacere della lettura.

Continua la lettura

3 Minuti

A tutti… Libri!


Reading, full immersion di pensieri e parole, incontri speciali con la presenza di lettori d'eccezione. Un progetto di collaborazione e continuità tra la Scuola dell'Infanzia, la Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado dalla convinzione che c'è un libro per tutti e che prima delle parole c'è la voce, I più grandi leggono ai piccoli:"Io leggo a voi, tu a noi, noi a loro".

Continua la lettura

2 Minuti

Maratona di lettura


Ogni libro che leggiamo è un piccolo mattoncino che ci servirà per la costruzione di un edificio, tanti di essi lo sosterranno e lo renderanno solido. I libri che leggiamo diventano parte di noi, ci aprono nuovi orizzonti e ci fanno volare sulle ali della fantasia.

Continua la lettura

1 Minuti

Porta una fiaba


Magia raccontata, magia ascoltata, chi narra e chi ascolta si nutrono a vicenda... Durante la narrazione si stabilisce un legame affettivo di fiducia!

Continua la lettura

1 Minuti

Libriamoci


Il nostro progetto, presente da 15 anni nella scuola, cerca di promuovere un atteggiamento positivo nei confronti della lettura, di trasmettere il piacere della lettura, favorire l’avvicinamento affettivo ed emozionale dell’alunno al libro, educare all’ ascolto e alla convivenza, favorire gli scambi di idee fra i lettori,conoscere gli Autori e il mondo dell’Editoria Libraria coinvolgendo tutti i bambini.

Continua la lettura

2 Minuti

Merenda in biblioteca


Alcuni lettori d’eccezione si sono alternati nelle letture ad alta voce, accompagnate da una piacevole merenda, all’interno della biblioteca “E. Labbrozzi”, interna all'istituto.

Continua la lettura

2 Minuti

“In volo per…” – Ascolto un autore


Leggere fa bene insegna a pensare e a parlare. Lettori non si nasce, ma si diventa. La lettura stimola la curiosità aprendo il lettore a mondi immaginari. I bambini delle classi quarte, dopo aver letto il racconto "La principessa e il troll", hanno espresso il desiderio di conoscere l'autrice del testo.

Continua la lettura

1 Minuti

Libri in valigia: letture che fanno viaggiare


il progetto "Libri in valigia: letture che fanno viaggiare" è nato dall'esigenze di far comprendere ai nostri piccoli alunni quanto importante è la lettura per crescere liberi e forti. Viaggiare attraverso le parole e immagini che catturano la fantasia e conducono in posti magici.

Continua la lettura

3 Minuti

La lettura non ha età


Incontro con l ‘autrice Giulia Natale. La signora Natale è stata molto disponibile con i nostri bimbi che sono nel 98% stranieri provenienti davvero da tutto il mondo. Le letture proposte sono state rivolte alle classi prime, seconde e terze. I titoli dei testi proposti sono stati i seguenti : "Piccolo uovo"; "La prima volta che sono nata"; "Quando Noè cadde dall'arca".

Continua la lettura

3 Minuti

Evviva la lettura… Comincia l’avventura!


Prendi una settimana di scuola, non una settimana qualunque, quella settimana prendi un buon libro, non un libro qualunque, quel libro prendi i tuoi alunni, prendili tutti, davvero tutti portali nel mondo delle storie, portali dove i sogni sono ancora sognati portali a LIBRIAMOCI! Sarà una settimana da vivere, da raccontare e... Vedrai iniziare un viaggio lungo un anno!

Continua la lettura

3 Minuti

I libri cambiano la vita…


Amaro esercizio, obbligo scolastico: così percepiscono la lettura i nostri studenti. Leggere ad alta voce con espressività coinvolge sempre tutti emotivamente. Pennac ha scritto: "...rileggevo tutto ad alta voce. Perché? Per la meraviglia. Le parole pronunciate si mettevano ad esistere al di fuori di me, vivevano veramente." I nostri studenti lo hanno vissuto realmente anche grazie a Libriamoci.

Continua la lettura

4 Minuti

Viaggiando con il libro


Sviluppare il piacere di leggere i romanzi d’avventura. Raccontare il libro e le emozioni che si è vissuto durante la lettura, registrando la propria voce su un dispositivo elettronico. Alla fine dell’anno ogni alunno leggerà ed interpreterà un brano ad Alta Voce del libro preferito.

Continua la lettura

3 Minuti

La scuola in carcere si “Libra”


Autori, attori, giornalisti, artisti, personaggi del mondo dello spettacolo si sono resi disponibili ad entrare in carcere. La lettura “ha invaso” pacificamente l’arcipelago carcere.

Continua la lettura

6 Minuti

Noi, piccoli lettori, ci libriamo come aquiloni


Gli alunni hanno presentato, leggendo ad alta voce, un brano del loro libro preferito ai compagni e ai docenti. Si è librata l'emozione di essere protagonisti nella scelta e nell'espressione. Un'attività semplice e spontanea che ha permesso a coetanei, genitori e docenti di imparare qualcosa sulle loro preferenze, al di fuori degli schemi tradizionali di lettura proposti in classe.

Continua la lettura

2 Minuti

Sulle ali del vento LEGGE-ri


Il progetto, svolto tra il 26 e il 31 ottobre, in occasione di LIBRIAMOCI 2015, si è configurato come un viaggio nello spazio, nel tempo, nella fantasia, che con la lettura ad alta voce, ha permesso ad ogni bambino di fare altre scoperte, avere altre avventure, che lo hanno faranno crescere, conoscere, imparare.

Continua la lettura

2 Minuti

Letteratura e lettura


Nell'ambito della settimana dedicata alla lettura ad alta voce, abbiamo cercato di "recuperare" pagine memorabili della letteratura universale e di condividere l'emozione estetica con i giovani lettori.

Continua la lettura

3 Minuti