Bilblionavigando


L'obiettivo prioritario del progetto" Biblionavigando" è stato il coinvolgimento degli alunni in prima persona, avvicinandoli ai libri attraverso attività di lettura ad alta voce, letture animate da pantomima e drammatizzazioni, organizzate con la partecipazione straordinaria di "lettori speciali", quali nonni e attori di compagnie teatrali territoriali.

Continua la lettura

3 Minuti

Leggere insieme


Il mondo degli adolescenti trova cittadinanza nelle aule: esperienze di lettura a voce alta per condividere passioni e tematiche fuori dai canoni strettamente scolastici. "La democrazia è un sistema che accoglie gli antagonismi e li regola." (E. Morin)

Continua la lettura

1 Minuto

Libriamo insieme


Due le giornate fondamentali: la prima ha visto gli alunni delle terze classi della scuola secondaria di primo grado, impegnati nella lettura di due testi di narrativa (“Il barcone della speranza” classe IIIA; “ I Malavoglia” classe IIIB) e di un copione teatrale (“Un Libro per amico”) scritto dagli alunni di IIIC insieme alla docente di Italiano.

Continua la lettura

3 Minuti

Primo Festival del libro e del lettore


Il progetto, indirizzato a tutte le classi della scuola Secondaria di 1° grado di S.Eufemia e Gizzeria, ha perseguito le seguenti finalità: avvicinare gli alunni al libro e alla pratica spontanea della lettura; offrire un’esperienza di lettura di gruppo fortemente socializzante; aprire la scuola al territorio; sperimentare diverse forme di lettura; suscitare interesse e coinvolgimento.

Continua la lettura

2 Minuti

Che bello leggere!


Lettura ad alta voce Analisi della Carta dei diritti del lettore, discussione e commenti, libera scelta degli alunni dei brani da leggere in classe. Organizzazione della classe: piccolo gruppo e grande gruppo.

Continua la lettura

1 Minuti

Ti regalo una fiaba: il libro del cuore


Attraverso la lettura ad alta voce di una fiaba, si trasmette ai ragazzi il proprio bagaglio di esperienze vissute. La fiaba diventa veicolo di valori morali, tradizioni e sogni da realizzare.

Continua la lettura

3 Minuti

Furti ad arte: una rassegna di ri-lettura creativa di classici


Per educare ad una lettura analitica, specialistica e quindi far apprezzare i classici e far cogliere sfumature e messaggi nascosti, la docente ha progettato una didattica per competenze e laboratoriale alternando il lavoro di lettura attiva e di riscrittura creativa. Letture critiche, riflessioni, interviste, sondaggi fino all'organizzazione di un evento culturale con voci e musica dei ragazzi.

Continua la lettura

3 Minuti

Libriamoci… nel diritto al dialogo


Un libro per attivare, partendo dall'incontro con l'autrice e l'illustratrice, un viaggio introspettivo che parte da domande e concetti universali per giungere a risposte intime ed individuali, attraverso laboratori musicali, motori, creativi e di filosofia.

Continua la lettura

2 Minuti

Libriamoci dalla felicità


Verbo "librarsi": volare, levarsi, spaziare, stare in equilibrio per "significare" tutto ciò che magicamente fa la lettura, ovvero liberare la fantasia, volare lontano, allargare gli orizzonti, stare in equilibrio tra realtà e finzione. Felicità quale diritto universale ed inalienabile. Diritto a cui da sempre tende ogni singolo individuo nelle diverse fasi della vita.

Continua la lettura

2 Minuti

Libriamoci ancora, Caterina


Giornate di lettura dedicate alla compianta collega Caterina Petrone, scrittrice e docente in Materie Letterarie presso il nostro Istituto. Gli incontri avranno come tematica "La migliore lezione è il buon esempio". Testimoniare, dall'interno della scuola, l'amore per la lettura e la scrittura. Vivere il mondo del Libro.

Continua la lettura

1 Minuti

Un’avventura in più


La lettura del libro a voce alta coltiva nel bambino il fascino della parola quale creatrice delle immagini che portano lontano. In quanto compagno del faticoso viaggio della crescita individuale del bambino il libro rafforza la sua sicurezza emotiva, stimola la curiosità, sollecita l’identificazione in altro da sé, favorisce lo sviluppo dell’intelligenza creativa e crea l’ amore per la lettura.

Continua la lettura

2 Minuti

Il libro… Il mio migliore amico


In data 26 ottobre 2015 si è organizzata una Tavola Rotonda per inaugurare la settimana della lettura (per 138 alunni di quarta e quinta). L'iniziativa continuerà con la lettura del libro "Leonardo e il fiore della vita" con l'intento di effettuare un percorso legato all'astronomia. Saranno previsti laboratori e visite d'istruzione a Gorga (RM).

Continua la lettura

1 Minuto

A tavola con Leopardi


Tradizioni conviviali, sapori e ghiottonerie cari al “poeta dell'Infinito” rivivono sulle tavole imbandite dell'I.I.S. “A. Keys”, attraverso la lettura di una selezione accurata di brani tratti dai Canti e dall'Epistolario di Leopardi - con particolare riferimento alla lista autografa dei suoi 49 cibi preferiti - per un menù ispirato ai sapori della vita e dell’opera dello scrittore di Recanati.

Continua la lettura

3 Minuti

Letture a più voci


Una giornata dedicata alla lettura espressiva ad alta voce, in un'alternanza tra adulti e bambini, in lingua italiana e straniera. Dalla lettura si passerà alla rappresentazione, in un'ulteriore alternanza tra narratore e dialoganti, all'interno di spazi appositi creati per la lettura e la rappresentazione.

Continua la lettura

1 Minuti

Silotto e la compagnia del bosco


La scuola primaria "A. Rosmini" di Crotone ha aderito al progetto dell'Ente Parco Nazionale della Sila. Il progetto si pone come obiettivo principale la necessità di fare conoscere, rispettare e proteggere l'ambiente bosco, nella sua complessità.

Continua la lettura

1 Minuto

Dante a Mezzogiorno, la poesia di una vita


Flash mob su Dante con lettura della Divina Commedia, musica dal vivo e balli degli allievi.

Continua la lettura

1 Minuto

Leggere fa bene a tutti


Progetto realizzato dagli studenti del Liceo classico-scientifico "B.Secusio" di Vizzini. Studenti, ex-studenti, genitori, docenti, il Sindaco, l'assessore alla P.I. hanno fatto librare la loro voce, condividendo parole ed emozioni.

Continua la lettura

1 Minuti

Con Camilla in libreria


"Camilla e il pirata Caravaggio", una gustosa fiaba di Franca Cicirelli (edizione La meridiana), che si snoda fra pittura e cucina, sullo sfondo di una Puglia carica di ulivi e mandorle. Un percorso di educazione alimentare, alla salute e all'immagine.

Continua la lettura

1 Minuti

Leggere fa bene e non ha nessuna controindicazione


Incontro con le classi volto a dimostrare ai ragazzi che "libro" non significa necessariamente "studio".

Continua la lettura

3 Minuti

Essere curiosi e avere delle opinioni è tutto ciò che serve per diventare un lettore


Dimostrando ai ragazzi che sono curiosi di tutto e hanno un’opinione su tutto è possibile avvicinarli ad una lettura non più assimilabile ai normali testi scolastici ma a loro personali passioni e interessi.

Continua la lettura

3 Minuti