Aprite le orecchie!


I libri di lettura adottati fin dalle classi prime propongono l’ascolto dei testi letti dall’insegnante, e la versione letta, in tutte le sue parti, da speaker professionisti. Inoltre alcuni testi sono ad alto ascolto cioè letti scandendo ogni parola.

Continua la lettura

1 Minuti

Laboratori di scrittura e lettura, corsi di formazione, conferenze


Giua Risari incontra bambini, ragazzi, adulti proponendo laboratori puntuali, ma anche una serie di incontri, seminari, corsi di formazione, di scrittura creativa e di lettura. Scrive in italiano, francese, spagnolo, inglese, per cui alcune proposte prevedono una lettura bilingue e sono un ulteriore stimolo linguistico e culturale.

Continua la lettura

3 Minuti

Un libro tira l’altro


Leggere ad alta voce... Per cogliere il potere e la suggestione della parola che evoca, sollecita, emoziona, scuote.

Continua la lettura

1 Minuti

LibriAMOci


Con il progetto "LibriAMOci" abbiamo pensato di proporre agli allievi una serie di occasioni per sperimentare la lettura come momento speciale in cui la parola scritta, letta ad alta voce, può essere un momento di liberazione della mente e del cuore alla creatività, all'immaginazione, al sogno, alla bellezza, all'amore, ai sentimenti, alle emozioni...

Continua la lettura

3 Minuti

O.R.CO.: Operazione Racconto COndiviso


O.R.CO. è l'azione che irrompe nella routine della scuola. È l'operazione che trasforma gli insegnanti e gli alunni in narratori e narratrici. È un racconto che va di bambino in bambino, attraversa i muri delle classi, e si propaga per i corridoi, in palestra, nel cortile. È un gioco condiviso per vivere la lettura in modo insolito. O.R.CO. è Operazione Racconto COndiviso.

Continua la lettura

3 Minuti

Un libro per amico


Presentiamo tutte le attività legate all'educazione alla lettura organizzate dalla Biblioteca Scolastica "Anna Frank", e svolte durante l'anno scolastico 2014/2015.

Continua la lettura

1 Minuti

Staffetta di lettura


Poiché molti partecipano alla maratona di lettura, noi invece vorremmo organizzare una "staffetta" (interna) di lettura, usando i libri come "testimoni" della staffetta (scelti tra i grandi classici della letteratura per ragazzi).

Continua la lettura

1 Minuti

Libriamoci – Giornate di lettura


I progetti realizzati dall'Istituto Comprensivo "A. Burri" di Trestina in occasione della seconda edizione di "Libriamoci".

Continua la lettura

1 Minuti

AAA Cercasi Salgari disperatamente


Promuovere la figura di Emilio Salgari diffondendo la lettura delle sue opere e partecipare con un libro realizzato dagli alunni al concorso a lui dedicato.

Continua la lettura

1 Minuti

Biblioteca: ce n’è una nella vostra scuola?


Il Centro per il libro e la lettura lancia un questionario per verificare la presenza di biblioteche nelle scuole. Si può partecipare, inviando l'apposito modulo, fino al 10 settembre 2015.

Continua la lettura

1 Minuto

Scelte di Classe – 2012 e 2013


Consigli per le letture estive: le bibliografie di Scelte di Classe 2012 e 2013, progetto della Tribù dei lettori, che prevede la realizzazione di una pubblicazione che seleziona i libri migliori dell’anno rivolti ai bambini e ragazzi dai 5 ai 13 anni.

Continua la lettura

4 Minuti

Leggere per essere nel mondo


Da sei anni organizziamo la Settimana della Lettura dedicata a attività laboratoriali con bambini, genitori, nonni lettori e incontri con autori, illustratori, giornalisti, esperti locali e nazionali che si rendono disponibili a condividere momenti significativi in compagnia dei nostri alunni, leggendo testi, storie, poesie, fiabe o favole per raccontare proprie esperienze.

Continua la lettura

1 Minuti

LibrInsieme


Al progetto hanno aderito molte classi della nostra scuola. Le quarte hanno prima effettuato giornate di lettura da parte dei genitori e gare di lettura. Hanno letto " Angeli in caduta libera " dell'UNICEF , rielaborato il testo, e lo hanno rappresentato teatralmente. Tutte le quarte si sono trovate poi in piazza per presentare con frasi e disegni i libri letti.

Continua la lettura

1 Minuti

Manifesto per genitori e docenti a sostegno del diritto a “Leggere con piacere”


Da anni i docenti dell'Istituto "G. Mariti" di Fauglia hanno intrapreso una serie di iniziative volte a recuperare e consolidare l'abitudine alla lettura fin dai primi anni di vita. Il manifesto raccoglie in sintesi le azioni educative che genitori e docenti insieme possono attivare per abituare bambini e bambine, ragazzine e ragazzini al piacere della lettura in un percorso partecipato.

Continua la lettura

1 Minuti

Lo scrigno delle farfalle


“Mens sana in corpore sano” sosteneva Giovenale duemila anni fa. Ciò che mangiamo determina in modo importante la salute del nostro corpo. Ma come parlare di alimentazione ai bambini? Attraverso un racconto ovviamente!

Continua la lettura

2 Minuti

Il Circolo della Lettura


A chi pensa che la lettura sia una noia dedichiamo questo progetto ricco di gioia. Ci potremo trasformare in tutto quello che ci pare!! Leggendo il giusto, ma con gusto, potremo questa magia a tutti far provare, anche a chi da solo non può fare non avendo bevuto la pozione che dà ad ogni suono la giusta intonazione.

Continua la lettura

3 Minuti

Pinocchio in tutte le lingue


Per la giornata mondiale della lingua madre già da due anni si coinvolgono i genitori nella lettura a staffetta, di un libro scelto dalle insegnanti, nelle lingue stranieri presenti in classe. E' un modo per poter valorizzare le diversità presenti oggi nella realtà scolastica e far partecipare i genitori alla vita scolastica dei figli.

Continua la lettura

3 Minuti

LibriAmici a scuola


Il progetto è il naturale sviluppo dei progetti “In vitro” e “Nati per leggere” a cui questa istituzione scolastica ha partecipato in collaborazione con le associazioni del territorio. La nostra scuola si prefigge di trasmettere ai propri alunni: stimolando l’interesse verso la lettura nei giovani alunni, vengono arricchite le competenze trasversali in tutte le discipline.

Continua la lettura

3 Minuti

Il libro? Non buttarlo… Donalo a noi!


L'iniziativa, legata al progetto di lettura e scrittura creativa, prevede la raccolta di libri di narrativa che i genitori o persone esterne alla scuola non leggono più, o magari intendono buttare. A settembre si provvederà alla realizzazione di una piccola biblioteca con i testi raccolti.

Continua la lettura

1 Minuti

Oggi si legge!


Insegnanti, dirigente, personale ata sono invitati a pensare a un libro/storia/poesia che amano e che hanno il desiderio di far conoscere ai bambini. Nel giorno e all'ora stabiliti (al suono convenuto) i lettori si recheranno nelle classi assegnate e regaleranno la lettura voce alta del testo amato.

Continua la lettura

2 Minuti